• 27 Gennaio 2021 17:39

Notizie dal Nord Est ONLINE 24 ore su 24

Palmanova, Forum Giovani: tre concerti (a distanza) di Buon Anno

DiRedazione

Dic 29, 2020

Dal Forum Giovani Palmanova, tre concerti (a distanza) di Buon Anno

Giulia Rossato con “Sei corde in concerto. La scoperta della chitarra classica”,

Stardation Cover Band e Alessandro Tammelleo con zampogna e cornamusa

Trino: “Dedicati al personale sanitario e ai nostri anziani”

Un anno diverso questo 2020, anche per i consueti auguri in musica del Forum Giovani del Comune di Palmanova. Ripensati a distanza, prevedono una diretta streaming di “Sei corde in concerto – la scoperta della chitarra classica”, tenuto da Giulia Rossato, la rivisitazione di alcuni classici di Natale in chiave rock ad opera della Stardation Cover Band e la pubblicazione sulla pagina Facebook del Comune di Palmanova di un esibizione musicale del Maestro di zampogna e cornamusa Alessandro Tammelleo. Il 31 dicembre, sulla stessa pagina, verrà pubblicato un video augurio da parte del Forum attraverso cui illustrare un anno di attività dei ragazzi.

Thomas Trino, assessore alle politiche giovanili: “In questo 2020, abbiamo pensato di dedicare i consueti concerti delle festività natalizie a tutto il personale e agli ospiti dell’ASP “Ardito Desio” di Palmanova, nonché a coloro che lavorano e vivono nella residenza per anziani “Ianus”, ai medici, agli infermieri, agli operatori socio-sanitari e ai degenti dell’ospedale di Palmanova, alla CRI Comitato di Palmanova e al Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile. Un nostro modo di dire grazie a tutti coloro che lottano ogni giorno perché nessuno rimanga solo di fronte al dramma dell’emergenza e per esprimere la nostra vicinanza a tutte quelle persone duramente colpite dal Covid, tra cui tantissimi anziani”.

Giulia Rossato

I primi due eventi saranno dedicati e visibili solo agli operatori sanitari mentre il concerto di Alessandro Tammelleo verrà reso pubblico sulla pagina Facebook Comune di Palmanova alle 17 del giorno 30 dicembreVerranno eseguiti brani natalizi e popolari, quali “Tu scendi dalle stelle”, “Piva Piva”, “Jingle Bells”, “Adeste fideles”, “O albero”, “Amazing Grace” e molti altri. Gli eventi saranno anche mostrati agli ospiti della case di riposo palmarine.

Elena Ermacora, vice coordinatrice del Forum Giovani: “Questi concerti sono nati dall’idea di entrare in quei luoghi dove le difficoltà derivanti dalla pandemia si sono sentite maggiormente, ovvero l’ospedale e le due case di riposo. Un ingresso virtuale che parlerà il linguaggio universale della musica, per portare un messaggio di vicinanza agli ospiti e un ringraziamento a coloro che li assistono in questo momento di difficoltà e, spesso, di solitudine. Il nostro grazie vuole estendersi anche alla Croce Rossa e alla Protezione Civile, che sono state perciò invitate ad assistere ai concerti”.

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a redazione@vocedelnordest.it

Rispondi