• Dom. Dic 5th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

WELCOME TO CUBANEY DISTILLERY – Degustazione on-line il 29 Gennaio 2021

DiSpirits Corner

Gen 21, 2021

Quando si pensa al Rum subito la mente vola verso paesaggi ed atmosfere caraibiche, perché è proprio in quei luoghi che viene prodotta la maggior parte dei Rum attualmente in commercio.  

Tuttavia, non tutti sanno che la canna da zucchero, materia prima utilizzata per la sua produzione, è di origine asiatica, e che le prime distillazioni di Rum delle isole caraibiche furono opera di immigrati europei che si stabilirono li nel corso dei secoli portando con loro le competenze e la tradizione della distillazione del Gin, del Whisky, del Brandy e del Cognac.  

Col passare del tempo e seguendo l’evoluzione della colonizzazione europea del centro America, si consolidarono tre scuole di produzione del Rum: quella inglese, quella francese e quella spagnola. 

L’isola di Cuba, famosa per i suoi sigari e per i suoi Rum delicati ed eleganti, accolse numerosi emigrati provenienti dalla Spagna, tra cui Juanillo Oliver e la sua famiglia. 

Di origine catalana e soldato, Jaunillo giunse a Cuba nel 1868 e avviò un’attività di coltivazione di tabacco e canna da zucchero.  

Ben presto espanse la sua attività iniziando a produrre sigari e Rum, dando vita ad un prodotto che ancora oggi mantiene intatta la sua fama grazie al suo elevatissimo pregio: il Rum Cubaney

Articolo a cura di Spirits Corner (www.spiritscorner.it) 

https://www.metooo.it/e/welcometocubaney

Spirits Corner

www.spiritscorner.it

Rispondi