• Mer. Set 22nd, 2021

VNE

online 24 ore su 24

IL TEATRO SIETE VOI -DOMANI CORTOMETRAGGIO DEL CELIO ROCCATI

DiRedazione

Mag 20, 2021

A “IL TEATRO SIETE VOI”, SI PUÒ FARE…

Online il cortometraggio del Liceo Celio Roccati

Con caparbietà ed inventiva, tante cose si possono fare, come trasformare il teatro in un video e raccontare una storia, solo apparentemente marginale. È la proposta del laboratorio scolastico del Liceo Celio Roccati di Rovigo, che nella rassegna “Il teatro siete voi” presenta il risultato di un anno di attività teatrale, in tandem col Gic-Giovani in cammino e Smile Africa: il cortometraggio originale “Si può fare”, che realizza un progetto di inclusione piena, dentro e fuori dal set, tra liceali e mondo della disabilità. La proiezione ufficiale online è venerdì 21 maggio, alle ore 21, fruibile liberamente dai canali YouTube/associazione Vivirovigo e FB/Il_Teatro_Siete_Voi e FB/RovigoOggi.it.

Il video “Si può fare”, già finalista al Film Foggia festival 2020, è liberamente ispirato all’omonimo film di Giulio Manfredonia del 2008, in cui il regista racconta le storie vere delle cooperative sociali nate negli anni ’80 per dare lavoro ai pazienti dimessi dai manicomi, in seguito alla legge Basaglia. Nel laboratorio scolastico sono confluite attività propriamente teatrali e di video ripresa con la regia di Roberto Pinato, ma anche il lavoro di un parallelo e congiunto laboratorio musicale, curato dagli insegnanti A. Querzoli, T. Zogno, A. Cietto, M. Serico, A. Claudio, P. Roversi; e l’attività artistica del laboratorio scenografico diretto dal docente E. Barion.

Nel soggetto del Celio Roccati, la storia parte dalla vicenda personale di Nello, ex sindacalista, che si ritrova in una cooperativa di ex malati mentali alla ricerca di appalti per sostenersi sul mercato della lavorazione del legno; qui il lavoro manuale e gli affetti si intrecciano, in un’escalation emotiva che arriva fino ad un gesto estremo, nello scontro tra normalità e disabilità, tra pregiudizi e sentimenti. Ma il lavoro è una strana alchimia che arriva dove non possono neppure i farmaci e alla fine, la cooperativa verrà ingaggiata per un grosso appalto a Parigi.

“Il laboratorio – spiega Roberto Pinato – è iniziato a ottobre 2019 e doveva concludersi con le rappresentazioni teatrali programmate a giugno 2020, ma l’attività didattica è stata sospesa per l’emergenza Covid-19. Però – spiega ancora Pinato – il team artistico e didattico non si è perso d’animo ed ha ristrutturato le azioni del progetto passando dalla modalità in presenza alla modalità a distanza, sfruttando la piattaforma Zoom. Sono stati girati dei video che negli intenti, avevano un valore interno, per condividere criticità e progressi, correggere errori, testimoniare il percorso. Poi è emersa la decisione di fare un cortometraggio, anche questo come testimonianza del lavoro svolto, attraverso il quale un gruppo di ragazzi e di adulti, insieme, hanno affrontato la solitudine e l’isolamento in un momento di grave difficoltà per la pandemia. Ma perdurando l’emergenza, il video è diventato, nostro malgrado, un sostituto della rappresentazione teatrale dal vivo, che non si è potuta realizzare”.

IL TEATRO SIETE VOI. Progetto di Irene Lissandrin per ViviRovigo Aps, sostenuto da Fondazione Cariparo (bando Eventi Culturali), il contributo di Regione del Veneto (programmazione 2020) e di Fondazione Banca del Monte di Rovigo, organizzato in collaborazione e partnership con Arteven e col Mibact; gode del patrocinio della Provincia di Rovigo e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rovigo; realizzato in partnership con i Comuni di Badia Polesine, Corbola, Costa di Rovigo, Fiesso Umbertiano, Lendinara, Porto Viro, Porto Tolle, Rovigo, San Martino di Venezze, Taglio di Po, Villanova del Ghebbo.

Ringraziamenti agli sponsor Asm Set, Baccaglini auto, Rotary club Badia-Lendinara-Altopolesine, Rotary club Porto Viro-Delta del Po, Emporio Borsari, Sabrina Silvestrini Fideuram banker, Ottica Toffoli, Banca del Veneto Centrale, Farmacia Tre Colombine delle dott.sse Zanetti, Avis Lendinara, Avis Villanova del Ghebbo, Le perle del Polesine

Grazie per la collaborazione a Il Circolo di Rovigo, Associazione Pettirosso e Protezione Civile di Villanova del Ghebbo.Mascotte: Gatto Tomeo di Alberto Cristini. 

IL TEATRO SIETE VOI Associazione ViviRovigo contatti: info@ilteatrosietevoi.it tel. 347/6932356prenotazioni e biglietti: tel. 347/6923420

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi