• Mer. Set 22nd, 2021

VNE

online 24 ore su 24

ShorTS International Film Festival: Masterclass online gratuita con la regista ALICE ROHRWACHER

DiRedazione

Lug 8, 2021

Masterclass online gratuita con la regista Alice Rohrwacher in occasione di ShorTS International Film Festival

In programma anche le proiezioni gratuite del suo film “Lazzaro felice” e dei suoi corti “Quattro strade” e “Omelia contadina” 

Al Cinema Ariston un pomeriggio per i ragazzi con una proiezione speciale, un dibattito sui temi ambientali e la premiazione del contest “Share the Future” a cura di Estenergy – Gruppo Hera

Proseguono gli incontri e le proiezioni di ShorTS International Film Festival, storica manifestazione cinematografica in programma dal vivo a Trieste e online su MYmovies fino a sabato 10 luglio. Venerdì 9 luglio appuntamento alle ore 11.00 con la Masterclass online gratuita di Alice Rohrwacher (in foto di copertina – Credits Foto Fabio Lovino), acclamata regista di “Le meraviglie” e “Lazzaro felice” premiati ai Festival di Cannes del 2014 e del 2018, che verrà condotta dal co-direttore di ShorTS Maurizio di Rienzo e trasmessa sulla pagina Facebook del Festival.

Noi abbiamo futuro

Sempre venerdì 9 luglio appuntamento alle ore 20.00 al Cinema Ariston di Trieste con la proiezione a ingresso gratuito dei suoi ultimi cortometraggi “Quattro strade” e “Omelia contadina”, e a seguire del suo film “Lazzaro Felice”, insignito del Premio per la miglior sceneggiatura a Cannes 2018.

Alice Rohrwacher è inoltre la vincitrice del Premio Cinema del Presente 2021, riconoscimento attraverso il quale ogni anno ShorTS International Film Festival evidenzia il talento di un cineasta italiano. Nata nel 1981 a Fiesole, in Toscana, Alice Rohrwacher ha studiato a Torino e Lisbona. Nel 2011 realizza “Corpo Celeste”, il suo primo lungometraggio, con il quale si aggiudica il Nastro d’argento come miglior regista esordiente. Il film è stato presentato in anteprima alla Quinzaine des réalisateurs del Festival di Cannes e poi selezionato ai Festival di Sundance, New York, Londra, Rio de Janeiro e Tokyo. Nel 2014 ha scritto e diretto “Le meraviglie” che vince il Gran Premio Speciale al Festival di Cannes, ove torna in Concorso nel 2018 con “Lazzaro felice” che ottiene il Premio per la sceneggiatura. Nel 2020 ha diretto i due episodi ambientati a Ischia di “L’amica geniale. Storia del nuovo cognome”, la seconda stagione della serie televisiva di successo mondiale HBO-Rai Fiction tratta dalla tetralogia best seller di Elena Ferrante. 

Gli appuntamenti del festival di venerdì 9 luglio proseguono alle ore 17.00 sempre al Cinema Ariston con la proiezione di “Noi abbiamo futuro” di Leonardo Angellotti, che racconta il progetto Oltrape, la spedizione a bordo di un’Ape Piaggio realizzata da un gruppo di ragazzi di Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti dagli 11 ai 17 anni, partita da Castel Guelfo il 29 luglio 2019 con l’obiettivo di arrivare a Stoccolma il 23 agosto 2019, anniversario del primo sciopero per il clima di Greta Thunberg. Un’autentica avventura alla scoperta dell’Europa per salvare il pianeta. Dopo la proiezione si terrà il dibattito a tema ambiente e sostenibilità con Radioimmaginaria, Federico Taddia e Potito Ruggiero, autori del libro “Vi teniamo d’occhio: il futuro sostenibile spiegato bene”. Il pomeriggio all’Ariston si concluderà con la premiazione del Contest Share the Future, il progetto a cura di EstEnergy – Gruppo Hera. Lanciato da EstEnergy e dedicato ai ragazzi di Trieste tra gli 11 e i 15 anni, Share the Future è un contest creativo in cui è stato chiesto ai ragazzi di fotografare un angolo della città e provare a trasformarlo in ottica green, liberando la propria creatività con sticker, disegni, rielaborazioni che abbiano al centro il tema della sostenibilità ambientale. I cinque contributi più votati sono stati valutati da una speciale giuria composta, oltre che dai rappresentanti di EstEnergy, anche dai ragazzi di Shorter Kids ‘n Teens e al migliore andrà un IPad Air di ultima generazione. EstEnergy, storico sponsor del festival, sostiene quest’anno in particolare l’attività della sezione di ShorTS dedicata ai più giovani. Il nuovo format creativo vuole valorizzare il punto di vista dei ragazzi come motore di cambiamento e rigenerazione per la città. I giovani sono infatti in questo momento storico i più entusiasti e combattivi sostenitori di stili di vita attenti a una migliore gestione ambientale e saranno loro i veri attori della trasformazione energetica dei prossimi anni.

Alle ore 21.00 la serata di venerdì 9 luglio si conclude al Giardino Pubblico Muzio de Tommasini con le proiezioni sotto le stelle di Maremetraggio, storica sezione competitiva di ShorTS dedicata ai migliori corti del panorama internazionale.

..CLICCA QUI PER SCARICARE LE FOTO E I TRAILER
QUI PER SEGUIRE SHORTS 2021 IN STREAMING

ShorTS International Film Festival è realizzato con il contributo di: MIC – Direzione Generale Cinema, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alla Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle Attività Produttive e al Turismo, Comune di Trieste, Fondazione CRTrieste, EstEnergy – Gruppo Hera, AcegasApsAmga. Partner tecnico MYmovies. Si ringrazia la Fondazione K. F. Casali.

PROGRAMMA DI VENERDì 9 LUGLIO

Ore 11.00 – Masterclass in Diretta Facebook

Con la regista Alice Rohrwacher

Ore 17.00 – Cinema Ariston

Shorter Teens

Noi abbiamo futuro di Leonardo Angellotti (I 2019, 38′)

a seguire

Dibattito a tema ambiente e sostenibilità

con Radioimmaginaria, Federico Taddia e Potito Ruggiero, autori

del libro Vi teniamo d’occhio: il futuro sostenibile spiegato bene.

A seguire La Premiazione Contest Share the Future

progetto a cura di EstEnergy – Gruppo Hera

Ore 18.30→20.30 – Casa del Cinema

ShorTS Virtual Reality

Ore 20.00 – Cinema Ariston

Premio Cinema del Presente a

Alice Rohrwacher

a seguire la proiezione di 

Quattro strade (I 2020, 7′)

Omelia contadina (I-F 2020, 10′)

Lazzaro Felice (I 2018, 130)

Ore 21.00 – Giardino Pubblico

Maremetraggio | Compilation #09

Martin Fell from a Roof di Matías Ganz (F-UY 2020, 14′)

Cris Superstar di Guillermo Fernández Groizard (E 2020, 20′)

The Cloud Is Still There di Mickey Lai (MAl 2020, 19′)

The Adventures of Gloria di Scott – Murder in the Cathedral di Matija Pisačić, Tvrtko Rašpolić 

Ape Regina di Nicola Sorcinelli (I 2019, 13′)

Day-in Day-out di Anna Török (H 2020, 8′)

A Sister and a Brother di Jaro Minne (GE-B 2019, 15′)

Solitaire di Edoardo Natoli (I 2020, 11′)Wasteland di Daniel Milton (SE 2020, 19′)

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi