• Mar. Ago 3rd, 2021

VNE

online 24 ore su 24

San Dona’ di Piave – Seconda edizione di Concrete Cinema Club

DiRedazione

Lug 19, 2021

Alla seconda edizione l’interessante iniziativa di rigenerazione Urbana Concrete Cinema Club. Quest’anno, oltre alla location della Piazzetta a lato del teatro Astra, alcuni appuntamenti si svolgeranno al Caffè letterario.

L’Assessorato alla Rigenerazione Urbana e il Comitato City Centre Doctor – Urbact ULG – San Donà di Piave replicano quest’iniziativa già avviata nel 2020 e aumentano il numero di appuntamenti portandoli a 7 tra luglio e settembre.

“Concrete Cinema Club, ad ingresso gratuito, raccoglie la sfida di “attivare” un luogo del presente, con pochi sedimenti di storia, denso di contraddizioni da sfruttare. Il cinema dialoga con il territorio per restituire a una fruizione semanticamente diversa luoghi finora percepiti come spazi di attraversamento” spiega Daniele Terzariol, Assessore alla Rigenerazione Urbana.

Questo il calendario degli eventi:

28 luglio: Submarine (Piazzetta Astra)

3 agosto: Lost in translation (Piazzetta Astra)

10 agosto: Carnage (Piazzetta Astra)

17 agosto: A ghost story (Piazzetta Astra)

24 agosto: Caro diario (Piazzetta Astra)

31 agosto: Coffee & cigarettes (Caffè letterario)

7 settembre: Frank (Caffè letterario)

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno alle 21.

I sette film sono proiettati sulla parete dell’edificio, senza telo e nella nuova location del Caffè letterario. A seguire, o in anticipo rispetto l’orario del film, possibili momenti di discussione sui temi della pellicola legati alla città.

PRENOTAZIONI E INFO: L’accesso all’area è consentito solo con uso della mascherina, da indossare sino alla seduta assegnata dal personale a gestione dell’evento. La prenotazione è obbligatoria: è necessario spedire un’email all’indirizzo ancoraulg@gmail.com specificando nome e cognome delle persone che parteciperanno alla proiezione, un numero di telefono di riferimento e il nome dello spettacolo scelto o inquadrando il QR code della locandina. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi