L’organista Matteo Riboldi in concerto a Pasian di Prato (UD) il 27 ottobre

L’ORGANISTA MATTEO RIBOLDI IN CONCERTO A PASIAN DI PRATO

SECONDO APPUNTAMENTO CON I CONCERTI ORGANISTICI D’AUTUNNO E D’AVVENTO A PASIAN DI PRATO

Domenica 27 ottobre, alle ore 17.30, Matteo Riboldi, organista titolare del Duomo di Monza, in concerto nella Chiesa di San Giacomo di Pasian di Prato. È il secondo appuntamento della XIII Edizione di Concerti organistici d’Autunno e d’Avvento, inserita nel programma del XIII Festival “G.B. Candotti” che valorizza il patrimonio organario di tutta la Regione

Musiche di J.S. Bach, A. Vivaldi, S. Scheidt e J.B. Rheinberger compongono il programma proposto dall’organista Matteo Riboldi per il secondo dei Concerti organistici d’Autunno e d’Avvento a Pasian di Prato, dedicati alla memoria del M° Pietro Pasquini, recentemente scomparso. Un concerto che porta l’organista, già titolare del Duomo di Monza e noto per la sua ecletticità, nella Chiesa di San Giacomo, a Pasian di Prato, questa domenica 27 ottobre alle ore 17.30. Eseguirà l’interessante programma sul monumentale organo Franz Zanin costruito esattamente 30 anni fa, una delle molte opere, realizzate sia in Italia che in Europa, dal grande maestro dell’organo scomparso nel 2016.

Il programma dei Concerti d’organo d’Autunno e d’Avvento, inserito nel Festival “G.B. Candotti”, prosegue durante l’Avvento quando sarà protagonista l’organo della Chiesa Parrocchiale di Santa Caterina e San Giovanni Bosco, suonato il 15 dicembre dal M° Daniele Ferretti. Conclude la rassegna, qualche giorno prima di Natale, un concerto che vede come protagonisti alcuni giovani e giovanissimi talenti dell’organo, studenti del Conservatorio “G. Tartini” di Trieste.

Programma:

www.festivalcandotti.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: