Coronavirus: in FVG 20 immigrati denunciati a Trieste

Trieste, 18 mar – “Sono stati 20 gli immigrati denunciati nella sola giornata di ieri, in piazza Libertà a Trieste, per aver trasgredito le limitazioni previste dal decreto del Presidente del Consiglio del Ministri in merito all’emergenza coronavirus”.

Lo ha comunicato l’assessore regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti, ribadendo che “il Governo deve agire immediatamente e varare misure più drastiche che consentano, in caso di violazione delle norme, di inviare immediatamente i trasgressori al CPR per la loro espulsione, sia che si tratti di immigrati irregolari sia di richiedenti asilo inseriti nel sistema di accoglienza”.

“I nostri concittadini – ha concluso l’assessore Roberti – stanno facendo un sacrificio enorme per combattere il virus e rispettare le limitazioni alla mobilità. Uno sforzo che non potrà e non dovrà essere vanificato da chi la parola integrazione, fatta di diritti e doveri, non la conosce nemmeno”.
ARC/CCA/pph

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: