Palmanova, Pensieri Educativi: il 2 luglio il Laboratorio (dal vivo) di Carolina Zanier

Il Laboratorio (dal vivo) di Carolina Zanier conclude Pensieri Educativi

Giovedì 2 luglio, si creano ed espongono le opere dei bambini

Ancora aperto (fino al 31 agosto) il contest “Fuori di testa”

Savi e Severini: “Un progetto che ha saputo sostenere la cultura dell’infanzia, divertire e tenere compagnia a bambini e genitori in questi mesi complicati”

Si avvia verso la conclusione Pensieri Educativi, il progetto nato per stimolare la creatività dei più piccoli in questi mesi di emergenza sanitaria attraverso video, dirette streaming, approfondimenti, link e contenuti testuali pubblicati sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Comune di Palmanova.

Ideato e coordinato dalle capogruppo di maggioranza Silvia Savi e Carla Severini, è stato realizzato grazie alla consulenza di due esperte nei processi educativi e formativi, Chiara Baradel e Cecilia Gariup, dell’atelierista Carolina Zanier di Creare ConTATTO e dell’istrutore di attività motoria Ivan Duriavig.

“Dopo mesi di conoscenza a distanza, online, abbiamo deciso di concludere con un laboratorio dal vivo. La nostra Carolina Zanier, molto apprezzata durante la sue dirette online, durante le quali riesce a stimolare la creatività creando delle opere d’arte con materiali di uso quotidiano, incontrerà di persona i bambini e le famiglie che ci hanno seguito in questi mesi per un’ultima esplorazione creativa. Ci saranno anche le esperte Chiara e Cecilia e l’istruttore Ivan per un saluto dal vivo. Con Pensieri Educativi abbiamo cercato di sostenere la cultura dell’infanzia, divertire e tenere compagnia a bambini e genitori in questi mesi complicati

Così le due ideatrici del progetto, Silvia Savi e Carla Severini, nel presentare il laboratorio che si svolgerà giovedì 2 luglio alle 18 a Palmanova nell’area verde di via Vallaresso (di fronte al parcheggio della Coop, vicino a Porta Cividale). I bambini potranno portare con sè le opere d’arte realizzate durante l’ultimo laboratorio di Carolina, pubblicato mercoledì sui canali Facebook e Youtube del Comune, che andranno poi a formare un vero e proprio museo a cielo aperto, oppure portare le creazioni fatte durante il lockdown. Si può mandare la propria adesione scrivendo alla casella di posta elettronica comunedipalmanova@gmail.com  oppure presentandosi direttamente sul posto per la registrazione dei partecipanti.

È ancora aperto il contest “Fuori di Testa!”, rivolto a bambini da 6 a 10 anni e a ragazzi da 11 a 14 anni a cui si chiede di sviluppare elaborati creativi sul tema “Nel mio tempo libero…”. I partecipanti, entro il 31 agosto 2020, potranno utilizzare qualsiasi forma espressiva: racconti, poesie, disegni, sculture, fotografie, opere multimediali, video, audio, composizioni musicali.

Le fotografie delle opere (nel caso di disegni o opere d’arte), gli scritti e i multimedia vanno inviati all’indirizzo mail comunedipalmanova@gmail.com o alla pagina Facebook del Comune, dove verranno pubblicati con il nome e l’età dell’autore. Successivamente le opere saranno esposte al pubblico in una mostra che sarà al centro di una Giornata di Festa per le famiglie promossa dal Comune in collaborazione con l’Istituto comprensivo.  

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: