• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

LIGNANO, Incontri con l’autore e con il vino: giovedì 23 giugno Gian Mario Villalta presenta “Parlare al buio”

DiRedazione

Giu 21, 2022

Incontri con l’autore e con il vino:

giovedì 23 giugno Gian Mario Villalta presenta “Parlare al buio.

In abbinamento la degustazione della Ribolla Gialla dell’Azienda Agricola Bessich di Roveredo in Piano

LIGNANO PINETA – Una voce ora disincantata, ora ironica, ora intensamente poetica, che compie una discesa nella memoria, inventa uno sguardo inedito su una provincia investita e sconvolta in pochi decenni da un’ondata di mutamenti. È “Parlare al Buio” (Sem), l’ultimo romanzodi Gian Mario Villalta, che l’autore racconterà giovedì 23 giugno alle 18.30 al pubblico del Palapineta, allastorica rassegna degli Incontri con l’autore e con il vino, organizzata dall’Associazione Lignano nel Terzo Millennio presieduta da Giorgio Ardito.

Parlare al Buio” è una raccolta di racconti scritta per la prima volta nel 2000 e che arriva in libreria solo oggi. Un carosello di personaggi che va dai furbi e alle disadattate di ieri e di oggi, le buone e gli spaventati, i preoccupati e le convinte, con il lavoro, il sesso e i suoi sogni accesi che riprende la poetica di molta dell’opera dello scrittore: uno sguardo immersivo su una provincia investita e sconvolta in pochi decenni da un’ondata di mutamenti. Dalle soglie del nuovo secolo, i racconti di Villalta sono uno sguardo al passato prossimo che oggi, a vent’anni dall’inizio delle vicende narrate, può farci comprendere meglio chi siamo stati, chi siamo e chi potremmo forse ancora essere.

Alla presentazione del libro, come sempre, si intrecceranno i profumi e i sentori di un grande vino del Friuli Venezia Giulia, selezionato e raccontato dal tecnologo alimentare Giovanni Munisso.

Il vino di questa serata sarà la Ribolla Gialla dell’Azienda Agricola Bessich di Roveredo in Piano. La Ribolla Gialla è un vitigno autoctono del territorio friulano, che si presta molto bene per la spumantizzazione. Il vino si presenta con un colore giallo paglierino con lievi riflessi verdognoli, dal profumo delicato e complesso con fragranze di fiori e frutta, tra cui iris, glicine, pesca e limone. Al palato esprime al meglio le caratteristiche di freschezza tipiche del vitigno, è ricco di struttura e di frutto e sorprende per la lunga persistenza aromatica.

All’interno del Palapineta ci sarà un corner allestito da Librerie Coop per poter acquistare le copie dei libri con la possibilità di farsele autografare dagli autori.

Gli Incontri con l’autore e con il vino sono organizzati dall’Associazione Culturale Lignano nel Terzo Millennio presieduta da Giorgio Ardito e curati da Alberto Garlini, Giovanni Munisso e Michele Bonelli. La manifestazione e le iniziative collegate (corso di scrittura creativa, cene con l’autore) hanno il sostegno della Città di Lignano Sabbiadoro – Assessorato alla Cultura, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, Assoenologi, Società Lignano Pineta, Porto Turistico Marina Uno Resort, Hotel President Lignano, CiviBank, Ramberti, Ma.in.cart., Officine Zamarian, Dersut Caffè, Lignano Banda Larga, Nosella Dante, T.KOM, Repower, Costruzioni Sabbiadoro, LiveBetter, Lazzarini Impianti, NeriMaurizio, Koki, Marina Punta Verde, Legnolandia.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi