• Lun. Feb 6th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

PALCHI NEI PARCHI: SABATO 13 AGOSTO, ALLE 7.30 DEL MATTINO A PARCO PIUMA (GORIZIA) LA TALENTUOSISSIMA PIANISTA CROATA MIA PEČNIK CON IL CONCERTO “RISVEGLIO D’ESTATE”

DiRedazione

Ago 11, 2022

“PALCHI NEI PARCHI”

LA RASSEGNA DI MUSICA, TEATRO E DANZA IDEATA

DAL SERVIZIO FORESTE E CORPO FORESTALE REGIONE FVG

SABATO 13 AGOSTO, ORE 7.30 DEL MATTINO,

PARCO PIUMA GORIZIA

ANCORA UN NUOVO APPUNTAMENTO AL PARCO PIUMA DI GORIZIA PER LA RASSEGNA ITINERANTE “PALCHI NEI PARCHI” NEL SEGNO DINOVA GORICA-GORIZIA 2025E IN COLLABORAZIONE CON LA KERMESSE MUSICALE “UN FIUME DI NOTE”: ATTESA SABATO 13 AGOSTO LA GIOVANE E TALENTUOSISSIMA PIANISTA CROATA MIA PEČNIK PER IL CONCERTO “RISVEGLIO D’ESTATE” NELL’INEDITO ORARIO DELL 7.30 DEL MATTINO PER SALUTARE IL SORGERE DEL SOLE SU BRANI DI BEETHOVEN, CHOPIN E LISZT

GORIZIA- Salutare il sorgere del sole con una selezione musicale particolarmente romantica e d’atmosfera, che aiuterà il pubblico ad immergersi nel meraviglioso contesto naturale del Parco Piuma di Gorizia: questo il programma del concerto “Risveglio d’Estate”, il nuovo appuntamento della rassegna musicale itinerante ideata dal Servizio foreste e Corpo forestale della Regione FVGPalchi nei Parchi”, che torna sabato 13 agosto nell’affascinante cornice del parco goriziano – ancora nel segno di GO! Nova Gorica-Gorizia 2025 – nell’inedito orario delle 7.30 del mattino per accogliere il nuovo giorno in musica. Protagonista la giovane e talentuosissima pianista croata Mia Pečnik impegnata su brani di Beethoven, Chopin e Liszt. Dopo l’apertura sulla Sonata op. 109 di Beethoven, il concerto proseguirà mettendo in luce lo Chopin della Ballata n. 4, la cui fonte di ispirazione è la poesia di Adam Mickiewicz “The Three Budrys”, il racconto di tre fratelli mandati via dal padre in cerca di tesori e del loro ritorno con tre spose polacche. Infine Liszt con due studi trascendentali e la celebre Ballata n. 2, ispirata al mito di Ero e Leandro. Leandro ogni notte si tuffa nelle acque inquiete e pericolose per raggiungere di nascosto l’amata sulla sponda opposta in uno stretto braccio di mare; lei l’attende alla finestra della sua casa affacciata con una candela accesa in mano, una notte però la fiamma improvvisamente si spegne e, prima che Ero se ne accorga, Leandro smarrito perde la vita nell’impetuoso mare. Il concerto si svolge anche nell’ambito e in collaborazione con “Un fiume di note – Antica Fiera dei Thest”, la rassegna organizzata da MUSICAE – Distretto Culturale del Pianoforte, in collaborazione con Piano FVG e con il Comune di Polcenigo.

Come di consueto, prima dello spettacolo interverranno un rappresentante del Corpo Forestale della Regione e del Servizio Biodiversità per raccontando come possiamo diventare tutti più consapevoli del mondo che ci ospita: la natura.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato a domenica 14 agosto, sempre alle 7.30.

Tutta la rassegna “Palchi nei Parchi” è ad ingresso gratuito. Info www.palchineiparchi.it e canali social della rassegna

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi