• Mer. Ott 27th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

Domenica a Villa de Claricini Dornpacher fra vendemmia, arte ecultura

DiRedazione

Set 21, 2021

Domenica 26 settembre nella storica dimora di Bottenicco di Moimacco full immersion nel mondo del vino: raccolta dei grappoli in vigna e pigiatura, picnic a tema e degustazioni.

Profumi di vendemmia a Villa de Claricini Dornpacher

Una giornata speciale per vivere insieme come veri vignaioli una delle esperienze più emozionanti della vita agricola. Non mancheranno le visite guidate alla proprietà e alle numerose mostre a tema dantesco ospitate in villa e negli splendidi giardini, oltre all’inaugurazione della nuova mostra “Dante in pittura”

Bottenicco di Moimacco (UD), 20 settembre 2021 – Sarà una domenica all’insegna del vino di qualità ma anche dell’arte e della cultura quella in programma il prossimo 26 settembre a Villa de Claricini Dornpacher a Bottenicco di Moimacco, alle porte di Cividale.

I tanti appassionati del buon bere e della buona tavola potranno partecipare in prima persona a una delle attività più attese e appassionanti della vita agricola, la vendemmia. L’appuntamento è per tutti alle 11.00 con la raccolta dei grappoli d’uva nelle vigne di proprietà della Fondazione de Claricini. L’occasione sarà anche perfetta per scoprire la filosofia e la storia dell’azienda agricola, un’oasi biologica con 12 ettari di vigneto e 150 ettari coltivati cereali e legumi, che si è aggiudicata il premio AGRIcoltura100 rientrando fra le migliori 100 aziende italiane del settore per sostenibilità. Dopo la raccolta, tutti in cantina per procedere con la pigiatura dell’uva e capire come viene prodotto il vino. Infine, il meritato riposo del vendemmiatore: un pic-nic sul prato della villa o del vigneto con tante specialità locali. Alle 17.00 altra esperienza da non perdere: il blind tasting, una degustazione dei vini della proprietà da fare bendati, guidati dall’esperto enologo della villa. per coinvolgere al massimo il gusto e l’olfatto in un’esperienza multisensoriale.

Sempre domenica, continueranno anche le visite guidate alla storica dimora seicentesca della nobile famiglia De Claricini Dornpacher, nonché alle mostre ospitate in occasione del 700mo anniversario della morte di Dante Alighieri. In particolare, alle ore 11.00 è prevista l’inaugurazione della nuova mostra “Dante in pittura”, con una ricca serie di opere di artisti contemporanei raccolte nel foledor e nella barchessa della villa, mentre sono ancora in corso, fino al 7 novembre, “Dante in cartolina”, una raccolta inedita di 258 cartoline postali prodotte nel primo Novecento e collezionate dal Conte Nicolò de Claricini, “Dante in miniatura”, percorso espositivo di pagine miniate a cura del maestro Massimo Saccon e della calligrafa Maria Valentinuzzi, e “Dante in scultura” con opere esposte nei giardini della proprietà.

Tutte le attività – degustazioni, visite guidate e a tema – sono su prenotazione accedendo al sito visit.declaricini.it oppure telefonando al numero 0432 733234.

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi