• Sab. Ott 16th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

Lo sport protagonista indiscusso del sabato jesolano

DiRedazione

Set 29, 2021

Al mattino il 1° Fit Green Games e il 3° Granpremio Internazionale di Ciclocross. Nel pomeriggio porte aperte a Expo Sport alla presenza del campione Antonio Fantin, e il fischio d’inizio del campionato italiano a squadre di calcio balilla

Jesolo si prepara a vivere un sabato di grande sport. Cuore pulsante del sabato di sport sarà lo splendido parco Pegaso dove, a partire dalle 15, associazioni sportive torneranno finalmente ad animare la festa dello sport nella sua edizione intitolata “Expo Sport – Jesolo sport Re-start!”. Una ripartenza in grande stile durante la quale il parco cittadino accoglierà gli stand di circa 45 associazioni che faranno toccare con mano a bambini e ragazzi di età compresa fra i 6 e i 18 anni tutte le opportunità di sport offerte dalla città. Una manifestazione divenuta ormai appuntamento fisso e che quest’anno torna nella sua forma originaria, non statica come nel 2020. La grande festa sarà animata dalla fanfara dei bersaglieri e arricchita dalla presenza del grande Antonio Fantin, campione di nuoto paralimpico nei 100 metri stile libero ai Giochi paralimpici estivi di Tokyo 2020, nonché tre volte campione mondiale e otto volte campione europeo. Detentore di record mondiali ed europei sui 50 e 100 stile libero. Ma la festa dello sport sarà anche l’occasione per premiare l’equipaggio della Caorlina jesolana vincitore della regata storica 2021.

Ad animare la pista Azzurra sarà invece il 3° Granpremio internazionale di Ciclocross. Sabato, dalle 12.00 alle 18.00 si svolgeranno le gare regionali con la prima prova trofeo Triveneto per le categorie master maschili e femminili, nonché Ultima prova Mtb junior Challenge Livenza Bike per la categoria giovanissimi. Sono inoltre previste, fuori dal Trofeo Triveneto, anche le prove per le categorie Elite femminile, esordienti maschili e femminili. Domenica, invece, dalle 9.00 alle 17.00, si svolgerà la prima Prova Coppa Europa CX per le categorie allievi, juniores e Under 23 maschili e femminili. È prevista, fuori dalla Coppa Europa, anche la prova per la sola categoria Elite maschile.

Il Pala Marzotto del Villaggio Marzotto sarà invece il palcoscenico del grande calcio balilla a partire dalle 14.00. Il programma prevede due giornate di sport, che avrebbero dovuto essere ospitate al PalaInvent, messo però a disposizione delle autorità sanitarie per la campagna vaccinale, con il Campionato italiano a squadre della Federazione paralimpica italiana calcio balilla al quale parteciperanno le associazioni affiliate e gli atleti tesserati, e un torneo promozionale organizzato dalla ASD Team For Fun in collaborazione con ACSI, CSI e USACLI.

Ad animare il parco Ca’ Silis sarà invece, a partire dalle 9.30, la prima edizione dei “Fit Green Games” organizzati dalla palestra Cuerpo, un momento di divertimento in cui si potrà anche competere con semplici prove a tempo.

Esterina Idra

Dopo un periodo in cui lo sport ha avuto uno stop ecco finalmente la grande ripartenza. Tutte le varie discipline sportive hanno iniziato già da settembre gli allenamenti nelle strutture comunali, stadi e palestre, con grande entusiasmo e rinnovata vitalità. Sabato pomeriggio sarà un ulteriore momento di promozione di tutte le discipline sportive – dichiara l’assessore allo Sport della città di Jesolo, Esterina Idra. Sarà un momento di incontro dopo il periodo in cui non era consentita la pubblicità dei singoli brand, un pomeriggio di allegria in cui tutti i giovani atleti jesolano potranno ritrovare l’entusiasmo nel segno dell’amicizia. Jesolo è città dello sport tutto l’anno, l’assessorato allo Sport promuove decine e decine di eventi nazionali e internazionali ma, soprattutto, assicura ai giovani la pratica dello sport, sia esso amatoriale che agonistico, non solo per crescere nelle competizioni ma ancor più per stare bene fisicamente e mentalmente. Solo lo sport allontana tutte le pessime tentazioni da cui spesso i giovani sono attratti”.

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi