• Dom. Dic 5th, 2021

VNE

online 24 ore su 24

LA NUOVA STAGIONE AL TEATRO AI COLLI, TRA STORIE E NUOVI PROGETTI

DiRedazione

Ott 2, 2021

Da ottobre 2021 ad aprile 2022 propone

oltre 40 messe in scena per un pubblico senza età

E’ un cartellone importante e ricco, non solo per il numero di spettacoli ma per la qualità che si vuole dare alla proposta dei prossimi mesi, quello che la compagnia teatrale Teatro Fuori Rotta ha deciso di proporre al Teatro ai Colli di via Monte Lozzo, luogo che da sala di comunità è diventato il secondo teatro più importante della città per quanto concerne le messe in scena e la mole di pubblico che ospita. Gioele Peccenini, direttore artistico del Teatro, conferma tutte le rassegne dalla Stagione di Prosa, che vedrà 13 spettacoli, a cui si affiancano i programmi delle matinée dedicati alle scuole con 18 appuntamenti, delle domeniche con gli spettacoli teatrali, sono 13, per le famiglie e poi i musical, grazie al format che da qualche anno porta sul palco performer e storie cantate e ballate. “Sappiamo che non sarà una stagione semplice, il pubblico deve riabituarsi all’idea di poter andare al teatro, anche se l’esperienza con l’arena estiva ha dato buoni risultati e ci fa ben sperare. Sarà obbligatorio il Greenpass e l’uso della mascherina, ma confidiamo che le nostre proposte superino tutto, anche questi piccoli sacrifici – spiega Gioele Peccenini –Per questa stagione di prosa, come per quella 20/21, ogni spettacolo andrà in scena il venerdì sera ed in replica il sabato sera, una doppia data che ci permette di accontentare tutti. Il biglietto intero resta di 10 euro, con l’eccezione degli spettacoli con la Costa, Poretti e Musso che costano 20 euro. Abbiamo deciso di riproporre anche gli abbonamenti: vedere tutti i 13 spettacoli di prosa costa 100 euro, 95 per i soci Coop e Soci Auser. A questo aggiungiamo per noi un progetto importante è Il Teatro in Pediatria che realizzeremo all’ospedale di Padova grazie al bando Cultura Onlife di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo”. 

Progetti e stagioni del Teatro ai Colli sono resi possibile grazie al contributo del Comune di Padova, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Coop Alleanza 3.0, Auser Padova e Amici del Mondo.

Per rispettare le normative di sicurezza legate all’emergenza Covid-19 è richiesta la prenotazione per tutti gli spettacoli (mail info@teatroaicolli.it, 3277661425- 049 6891841).

LA STAGIONE DI PROSA

Sono tredici gli eventi in programma dal 15/16 ottobre 2021 al 22/23 aprile 2021 al Teatro ai Colli, tutti con inizio alle 21. Come ogni anno ci saranno alcuni nomi conosciuti a livello nazionale, cominceremo con Lella Costa che arriva il 12 e 13 novembre con “Intelletto d’amore. Dante e le donne”, che ha per protagoniste le figure femminili della Divina Commedia, poi Giacomo Poretti che porta il 27 e 28 gennaio “Chiedimi se sono di turno”, già previsto nella scorsa stagione ma bloccato dalle chiusure dei teatri, e Giuliana Musso, in scena sul palcoscenico di via Monte Lozzo l’8 e 9 aprile con “Dentro”, una storia di violenza forte, che passa tra i tabù ed il dolore che solo certi segreti portano con sè.

Il compito di aprire questa stagione è stato affidato alla compagnia vicentina Stivalaccio Teatro con il loro “Don Chisciotte” riletto nel linguaggio della commedia dell’arte, seguito il 29/30 ottobre dalla compagnia Teatro Fuori Rotta che porterà uno dei suoi cavalli di battaglia, la commedia firmata da Neil Simon “L’ultimo degli amanti focosi” (29/30 ottobre) e  poi torna con grande classico, il Cyrano de Bergerac (11/12 febbraio 2022). Tornano gli attori di A’ Fenestra con “Natale in casa Cupiello”, Teatro Immagine con “Opera XXX i semi della follia”, il Teatro dei Pazzi a febbraio arriva con “Quel fremito d’amore”, mentre il Teatro delle Arance sarà in scena a marzo 2022 con “La casa in tel canal”, la compagnia Piccolo Teatro Città di Sacile si aggiunge al programma con “Il borghese gentiluomo” e Il Satiro Teatro avrà il compito di chiudere la stagione il 22/23 aprile con “Tu chiamale se vuoi…influenze”. 

Sono aperte le prevendite e prenotazioni degli abbonamenti: 13 spettacoli a 100 euro (95 euro per i soci Coop e soci Auser). I biglietti dei singoli spettacoli costano 10 euro, soci Coop e Soci Auser 9 euro (fino ai 14 anni, ingresso unico 5 euro). Fanno eccezione gli spettacoli del 12/13 novembre 2021- 27/28 gennaio 2022 e 8/9 aprile 2022 con ingresso unico a 20 euro.

UNA MATTINA A TEATRO

Confermata la rassegna per le scuole scelti dalle migliori produzioni italiane, per avvicinare bambini e ragazzi al mondo del teatro trattando anche tematiche importanti, dal bullismo alla comunicazione. Argomenti a volte difficili da affrontare con bambini e ragazzi, raccontati con storie e personaggi grazie al lavoro delle compagnie teatrali professioniste che mettono a punto drammaturgie con il giusto linguaggio, per avvicinare un pubblico giovane ma attento ed esigente. Sul palcoscenico del Teatro ai Colli verranno proposti 19 appuntamenti, dal 15 novembre 2021 all’11 aprile 2022, tutti in “matinée” tra cui “Anne Frank” per ricordare il Giorno della Memoria, “Animal farm” e “The wave” in lingua inglese, “Alice e i diritti delle meraviglie” per la Giornata dei diritti dei bambini.

FAMIGLIE A TEATRO

Torna la rassegna domenicale “Famiglie a teatro” con 13 messe in scena, dal 28 novembre 2021 al 20 marzo 2022. Gli spettacoli sono sempre scelti con cura dando valore alle storie e ricercando compagnie teatrali che abbiano da sempre a cuore le rappresentazioni per i più piccoli. In questo cartellone trovano spazio gli attori ed i progetti di Febo Teatro che porterà “Aladino e la lampada dei desideri” e il musical di “Peter Pan”, Fondazione Aida torna al Teatro ai Colli con alcuni classici come “I tre porcellini” ed “Il Mago di Oz”, e altri spettacoli. Presente, e di casa, la compagnia Teatro Fuori Rotta che racconterà la storia di “Cyrano dal naso strano” e  “Il drago e la guerra dei rifiuti”. 

PADOVA E’ MUSICAL

Con la rassegna Padova è musical è il format che da quattro anni arricchisce l’offerta del Teatro ai Colli, cercando di recuperare alcune date già in cartellone lo scorso anno, ma “saltate” a causa della chiusura dei teatri. In calendario l’8 dicembre 2021 il tanto atteso “Sister Act – il musical divino” della compagnia UMV  che ricorda la storia della cantante che si ritrova ad insegnare ad un coro di suore in un convento. Confermato anche “Letizia va alla guerra” di Ars Creazioni e Spettacolo, le storie di 4 donne accomunate dallo stesso nomi e destini diversi ( 26 novembre). Cambiscena porta “Prova generale”, spettacolo di improvvisazione teatrale con tanta musica. Il 5 dicembre si rivive la storia di Peter Pan in versione musical e si festeggia l’arrivo delle festività il 19 dicembre con “Un Babbo a Natale” di ATGTP Jesi.

Teatro ai Colli /Via Monte Lozzo, 16 (Padova)

www.teatroaicolli.it

info@teatroaicolli.it

3296219315

3458750799

049 6891841

 Facebook/teatroaicolli

 Instagram/teatroaicolli

Redazione

Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi