• Dom. Gen 29th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Giungla urbana – 2 giorni di rigenerazione urbana a San Donà di Piave

DiRedazione

Ago 26, 2022

Sabato 3 e domenica 4 settembre, avrà luogo “Giungla urbana”, due giorni di dj set, presentazioni, talk e cinema di strada nella cornice di due nuovi angoli della città, Vicolo Nuovo e Piazzetta Kristall, con ingresso libero. L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Rigenerazione Urbana con la collaborazione del Comitato A’ncora ULG. 

Il programma dettagliato qui di seguito:

_________

Sabato 3 settembre, Vicolo Nuovo (sulla via e presso il plateatico della Libreria Raggiungibile)

Ore 18.30, sarà ospite Giulia Depentor, una scrittrice sandonatese e autrice del podcast Camposanto dedicato agli amanti dei cimiteri. Grazie al suo lavoro, è stata segnalata da testate e podcaster italiani ed è stata invitata al Festival dell’Internazionale di Ferrara come relatrice. Giulia ci racconterà magie e misteri dei cimiteri e ci spiegherà come esplorare un camposanto.

Ore 21.00 La formula del Concrete Cinema Club viene esportata in un nuovo luogo ed infatti ecco la proiezione cinematografica di strada di “Blade Runner, the final cut”, film culto che permetterà ampie riflessioni post proiezione sul ruolo delle città del futuro.

_________

Domenica 4 settembre, Piazzetta Kristall (fronte Osteria al Ponte | T-bone)

Ore 19.00: Max Collini, leader della band emiliana Offlaga Disco Pax e del progetto Spartiti, porterà in scena il suo spettacolo “Hai paura dell’indie?”. In questo spettacolo che potremmo definire post teatrale, Collini recita, legge, smonta e ricompone un mondo fatto di testi, approcci, tempi, metodi e linguaggi di ciò che (quasi) tutti si divertono a chiamare (ancora) indie. Un viaggio tra parole, ironia, invidia e, in alcuni casi, ammirazione.

Ore 20.30: Bruno Belissimo dj set e strumenti. La produzione musicale di Bruno Belissimo ha un suono unico influenzato dai classici dell’italo/space disco italiana e dalle colonne sonore dei film horror/sci-fi di fine anni ‘70 inizio anni ‘80 ma rielaborato in uno stile contemporaneo e molto personale.

_________

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi