• Lun. Ott 3rd, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Carniarmonie : Domani 17 agosto al Museo Carnico con “Gorizia? Una dama…”

DiRedazione

Ago 16, 2022

Carniarmonie al Museo Carnico di Tolmezzo

Mercoledì 17 agosto

Visita e concerto tra musica e teatro

Gorizia? Una dama…”

Mercoledì 17 agosto alle ore 20.30 al Museo Carnico di Tolmezzo andrà in scena tra musica e teatro: “Gorizia? Una dama…”, con gli attori della compagnia Arti Fragili ed il gruppo strumentale Lumen Harmonicum. Su musiche di Strauss, Lehár e Visnoviz curate da Nicola Samale, con testi liberamente tratti dal testo originale di Ivo Volkmar, lo spettacolo prende ispirazione dal romanzo “Marietta”, personificazione della città di Gorizia, pubblicato a Graz nel 1918. Una trama avvincente sullo sfondo della guerra, tra amori e delusioni in una vicenda che vede coinvolti anche il giovane irredentista Giovanni ed Heinrich, ufficiale austroungarico. Il concerto in forma di teatro nasce come evento di promozione in vista di “Go! 2025 Nova Gorica e Gorizia capitale europea della cultura”. Si potrà rivivere un vero dramma d’amore e guerra con la voce del teatro su musiche dei maggiori autori della Mitteleuropa del tempo (ingresso libero).

L’appuntamento di Carniarmonie è anche occasione per visitare il Museo Carnico delle Arti Popolari “Michele Gortani” nel seicentesco Palazzo Campeis di Tolmezzo che raccoglie una preziosa collezione di materiali etnografici, artistici e artigianali, tra le più significative d’Europa. Ad anticipare il concerto infatti, con inizio alle ore 18.30, avrà luogo una speciale visita guidata: una narrazione di grande fascino alla scoperta di arredi e oggetti di uso quotidiano, ferri battuti e ceramiche, costumi popolari e tessuti, ma anche maschere, strumenti musicali e giocattoli. Il biglietto d’ingresso, comprensivo della visita guidata, costa 6,00 €. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0433 43233 – info@museocarnico.it.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi