• Sab. Giu 22nd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Pordenone ARTandFOOD 2023 : annunciate le date della prossima edizione (13-14-15 ottobre)

DiRedazione

Lug 24, 2023

TORNA DAL 13 AL 15 OTTOBRE 2023

“PORDENONE ARTANDFOOD”

ANCHE QUEST’ANNO LA MANIFESTAZIONE PROMOSSA DA CONCENTRO E COMUNE DI PORDENONE PUNTA SULLA QUALITÀ E SULLA TRADIZIONE ENOGASTRONOMICA DI UN TERRITORIO DOVE VALE LA REGOLA CHE “… BUONO È MEGLIO”

PROMOZIONE DELLE ECCELLENZE DEL FRIULI OCCIDENTALE, CONSOLIDAMENTO DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI, VETRINE DEL GUSTO E SPAZI DI LABORATORIO E FORMAZIONE, INCONTRI E INTRATTENIMENTO CON ARTE E SPETTACOLO A TEMA “FOOD”: RICONFERMATA ANCHE PER QUESTA EDIZIONE LA FORMULA DI UN FESTIVAL CHE VALORIZZA PRODOTTI, PROFESSIONALITÀ E INNOVAZIONE

Lo chef Terry Giacomello durante Pordenone ArtandFood 2022 (da archivio festival – photo Michele Canisela Del Pup e Gino Nardo)

Annunciate da ConCentro – Azienda Speciale della CCIAA di Pordenone-Udine e dal Comune di Pordenone le date della nuova edizione di PORDENONE ARTANDFOOD, la manifestazione dedicata ai piaceri del gusto e alla valorizzazione di prodotti, professionalità e innovazione del Friuli Occidentale nel campo della buona tavola. Dal 13 al 15 ottobre, il palinsesto 2023 del festival, che ancora una volta punta sull’alta qualità e sull’originalità delle proposte di degustazione, ma anche di formazione, metterà al centro l’idea-cardine che “… buono è meglio”, avendo come obiettivo far conoscere quanto di più creativo, eccellente ed esclusivo può vantare questo territorio, dalla grande tradizione culinaria e produttiva.

Realizzato in sinergia con PromoTurismo FVG, Pordenone ArtandFood (marchio ormai depositato dagli enti promotori per connotare questa specifica manifestazione) presenterà un programma di particolare richiamosia per gli operatori del settore sia per il pubblicoe gli appassionati del mondo enogastronomico, che troveranno molte curiosità da scoprire.

La prossima edizione della kermesse sarà anche l’occasione per consolidarne lavocazione internazionale, rivolta alla promozione del territorio verso i Paesi confinanti. Con questa prospettiva si continuerà dunque a coltivare contatti e aperture verso i Paesi esteri attraverso momenti importanti di scambio con altre prestigiose manifestazioni dell’area centro-est europea, ma anche grazie alla presenza – novità di quest’anno – di alcuni “opinion leader” nell’ambito del “food” che saranno ospiti del festival, seguendone i vari appuntamenti e rilanciandoli attraverso i canali tematici del web (blog e social media). Un modo per dare ancora maggiore respiro a questa vetrina, che già nelle ultime edizioni aveva con successo aperto relazioni interessanti oltreconfine.

Non mancheranno poi gli incontri di degustazione e show cooking con i grandi protagonisti della cucina e di pasticceria, cioccolateria e gelateria – altre ben note tradizioni di eccellenza della Destra Tagliamento – anche offrendo masterclass per adulti e ragazzi, senza dimenticare gli incontri di approfondimento e confronto su temi che intrecciano la buona alimentazione con la salute, gli stili di vita, l’economia e le risorse naturali.

«Pordenone ArtandFood si conferma un appuntamento di punta per il Friuli Occidentale” sottolinea Silvano Pascolo, amministratore unico di ConCentro, “un territorio caratterizzato da notevoli risorse di professionalità nel settore della ristorazione e dell’enologia, da una consolidata tradizione di rispetto per l’ambiente e per la biodiversità, e da una spiccata vocazione alla produzione di alta qualità, investendo anche nell’educazione del gusto».

Tutte caratteristiche che si sposano con la promozione delle attività produttive e artigianali e allo sviluppo legato al turismo, come conferma Morena CristoforiAssessore alle Attività produttive, Turismo e Politiche Europee del Comune di Pordenone: «Consideriamo ArtandFood l’iniziativa d’eccellenza per imprimere all’economia del settore agroalimentare e al turismo un maggiore balzo in avanti di Pordenone e dell’area del Friuli Occidentale. Ci confortano i dati relativi al turismo dei primi sei mesi perché ci fanno capire che stiamo lavorando nella giusta direzione per incrementare ulteriormente il PIL regionale che oggi rappresenta il 14%. Si ricordi infatti che se il turismo migliora, migliorano pure il commercio e il comparto dei servizi. La rassegna ArtandFood 2023 sarà ricca di iniziative per attrarre maggiori turisti non solo regionali, ma soprattutto nazionali e internazionali. Per fare questo abbiamo previsto azioni di promozione anche attraverso un concorso nazionale/internazionale».

Nel calendario del festival non mancheranno naturalmente le proposte culturali e artistiche, con ospiti di richiamo, attività da condividere anche con i bambini, iniziative di spettacolo realizzate in collaborazione con vari soggetti del territorio.

Tutte le info prossimamente sul sito www.pordenonewithlove.it e sulle pagine Facebook e Instagram @pordenoneartandfood

FOTO: scatti da Pordenone ArtandFood 2022 (photo Michele Canisela Del Pup e Gino Nardo)

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE