• Mer. Lug 6th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Dal 19 ottobre via alle prevendite per gli spettacoli e concerti di novembre e dicembre 2021

DiRedazione

Ott 18, 2021

Sportelli di via Trento 4 aperti dal martedì al sabato; vendite anche online

Arsenico e vecchi merletti, Pour un oui ou pour un non, i concerti dell’Akamus e di San Silvestro: il 19 ottobre via alle prevendite

Il cartellone propone per i due ultimi mesi dell’anno Arsenico e vecchi merletti e Pour un oui ou pour un non. Per la musica, spazio all’Akademie für Alte Musik Berlin con un programma tutto dedicato a Bach padre e figlio e alla Strauss Festival Orchester Wien per l’atteso concerto del 31 dicembre

Sono al via dal prossimo 19 ottobre 2021 le prevendite per quattro nuovi appuntamenti di prosa e musica del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Apre la serie, per la prosa, l’attesissimo Arsenico e vecchi merletti (23 – 24 novembre, inizio ore 20.45), spettacolo che ritorna in cartellone dopo l’annullamento nella scorsa stagione. Firmata dalla mano sapiente di Geppy Gleijeses, questa deliziosa dark comedy è liberamente ispirata alla regia di Mario Monicelli che per primo la portò sul palcoscenico in Italia.

Dopo due autentiche regine della scena, il palco sarà tutto di Umberto Orsini e Franco Branciaroli, protagonisti di Pour un oui ou pour un non (14 e 15 dicembre, inizio ore 20.45). Basata sulla comicità involontaria di un drammatico fraintendimento, la pièce su testo della scrittrice francese Nathalie Sarraute. è un perfetto banco di prova per i due travolgenti attori, diretti da Pier Luigi Pizzi.

Per la musica, dal 19 ottobre saranno in vendita i biglietti per il concerto che il 5 dicembre (inizio ore 18.00) vedrà protagoniste una delle principali orchestre al mondo specializzate nel repertorio barocco, l’Akademie für Alte Musik Berlin (Akamus) e la violinista Isabelle Faust, celebrata ospite delle massime istituzioni sinfoniche, dai Berliner Philharmoniker alla London Symphony. Tutto dedicato a musiche di Bach padre e figlio il programma del concerto, anch’esso in riprogrammazione dopo l’annullamento della scorsa stagione.

In vendita infine anche i biglietti per l’attesissimo appuntamento del 31 dicembre (inizio ore 18.00) con la Strauss Festival Orchester Wien, protagonista di una tradizione musicale gioiosa e spensierata che non ha uguali al mondo. I travolgenti ritmi di danza, le polke, i valzer e le celebri arie d’operetta che hanno reso famosa in tutto il mondo la musica mitteleuropea a cavallo fra Ottocento e Novecento risuoneranno nell’impareggiabile interpretazione dello storico complesso viennese diretto al violino da Willy Büchler. Solisti il soprano Nathalie Peña-Comas e il baritono Andreas Jankowitsch.

Informazioni importanti per il pubblico

Gli sportelli di via Trento saranno aperti dal martedì al sabato (esclusi festivi) dalle ore 9.30 alle 12.30 (solo il primo giorno di prevendita) e dalle 16.00 alle 19.00. Come di consueto gli acquisti potranno essere effettuati anche online sul sito www.teatroudine.it o www.vivaticket.it.

Accesso in sala

Dall’11 ottobre, come da nuove disposizioni, la sala del Giovanni da Udine è disponibile nella sua massima capienza. Per l’accesso rimangono obbligatori il green pass, il rilevamento della temperatura corporea tramite termoscanner all’ingresso e l’utilizzo della mascherina (ffp2 o chirurgica).

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi