• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Erickson: Bambini che non vogliono mangiare o mangiano troppo

DiRedazione

Nov 10, 2021

Irene Chatoor

Edizione italiana a cura di Caterina Lombardo e Loredana Lucarelli

Bambini che non vogliono mangiare o mangiano troppo

Dall’anoressia e l’obesità infantile all’alimentazione selettiva passando per il disturbo alimentare post-traumatico, ma partendo sempre dalla promozione di sane abitudini alimentari: consigli pratici per aiutare genitori e figli

L’alimentazione influenza fin dalle prime fasi la crescita sia fisica, sia emotiva dei bambini e riveste un’importanza particolare per il benessere dell’intera famiglia, contribuendo a porre le basi della relazione genitori-figli: se quello che fa bene ai bambini fa bene anche ai genitori, mangiare dovrebbe quindi essere un «affare di famiglia».

Con Bambini che non vogliono mangiare o mangiano troppo Irene Chatoor, vicedirettrice del Dipartimento di Psichiatria al Children’s National Medical Center di Washington, vuole dare risposta alle tante domande che genitori di qualsiasi provenienza le hanno rivolto in oltre quarant’anni di carriera, offrendo una guida utile a tracciare le linee su come prevenire i disturbi dell’alimentazione nei figli, superando con successo le sfide poste dalle fasi precoci dello sviluppo dell’alimentazione.

Anoressia infantile, alimentazione selettiva, obesità, fame di stomaco e fame del cuore, disturbo alimentare post-traumatico: partendo sempre dalla promozione di abitudini alimentari sane fin dalle fasi precoci dello sviluppo, attraverso un linguaggio chiaro e accessibile anche ai non esperti, l’autrice intende aiutare i genitori a comprendere i problemi del bambino fornendo suggerimenti precisi, consigli pratici per gestirne le difficoltà e per promuovere, al contempo, un contesto alimentare sano per l’intera famiglia. Il testo è arricchito dal racconto di storie vere di difficoltà alimentari affrontate dai bambini e dai loro genitori.

Irene Chatoor, psichiatra infantile, insegna Psichiatria e Pediatria alla George Washington School of Medicine ed è vicedirettrice del Dipartimento di Psichiatria al Children’s National Medical Center di Washington, DC. Ha dato contributi fondamentali al suo settore: aiuta i genitori a comprendere e gestire meglio le sfide delle fasi precoci dello sviluppo dell’alimentazione e le particolari difficoltà alimentari dei loro figli.

Caterina Lombardo, Psicologa, Psicoterapeuta, Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso il Dipartimento di Psicologia, Sapienza Università di Roma.

Loredana Lucarelli, Psicologa, Psicoterapeuta e Professore Ordinario di Psicologia Dinamica, Direttore del Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia, Facoltà di Studi Umanistici presso l’Università degli Studi di Cagliari.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi