• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

SILENT POETS, LA COREOGRAFIA DI EZIO SCHIAVULLI CHIUDE IL FESTIVAL DI DANZA LASCIATECI SOGNARE

DiRedazione

Nov 17, 2021

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI DANZA“LASCIATECI SOGNARE” XVIII EDIZIONE 

Direzione artistica Gabriella Furlan Malvezzi   

SILENT POETS chiude il Festival Internazionale di danza LASCIATECI SOGNARE

Domenica 21 novembre – Teatro ai Colli (ore 20)

Chiude con una Prima Regionale importante il lungo ed intenso calendario del Festival Internazionale di Danza “LASCIATECI SOGNARE” organizzato da La Sfera Danza con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi.

Domenica 21 novembre (ore 20), il Teatro ai Colli di via Monte Lozzo, farà da cornice ai danzatori della Compagnia EZ3_Ezio Schiavulli, che presenta “SILENT POETS”, uno spettacolo che mette al cuore della ricerca coreografica soggetti spesso interpretati come “folli” o fuori dalle righe, e quindi socialmente incompresi. Questo lavoro riflette la fragilità delle dinamiche umane; con un linguaggio fisico e ritmico, il corpo è veicolo di energia pura e lo spazio come luogo di reazione. In questo progetto il coreografo Ezio Schiavulli ha utilizzato l’arte coreutica contemporanea per raccontare gli universi psicologici fondamentali e astratti della nostra società incarnati da personalità, che hanno segnato il nostro viaggio storico-culturale, da Baudelaire a Pier Paolo Pasolini, analizzando parametri delle patologie del disturbo borderline di personalità, dove si ritrova l’assenza di un confine tra nevrosi e psicosi, caratterizzato da instabilità pervasiva nelle relazioni interpersonali, immagine di sé e umore, sentimenti cronici di vuoto e vuoto. abbandono.

La XVIII edizione del Festival internazionale di Danza gode del contributo del Comune di Padova – Assessorato alla Cultura, della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, della Regione del Veneto e del Ministero della Cultura, e vede la collaborazione ed il patrocinio dell’Università di Padova, della Provincia di Padova e dell’Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova.

A fine spettacolo verrà offerto a tutti gli spettatori presenti un brindisi per festeggiare lo spettacolare cartellone di eventi che si sono svolti con grande successo e per augurarci un futuro radioso, sereno e spensierato sempre con la danza nel cuore.

Biglietto intero 10 euro (fino ai 9 anni 5 euro, 7 ridotto per studenti universitari, iscritti a scuole di danza, bambini 10-12 anni e over 65)

INFORMAZIONI

Associazione La Sfera Danza

Tel.340 8418144  festivalsferadanza@gmail.com  www.lasferadanza.it

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi