• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Adventure Rivers on Tour 2021: dal 27 al 29 agosto 3 fiumi, 3 progetti, 3 città saranno i protagonisti di una grande avventura tra natura ed eventi speciali

DiRedazione

Ago 25, 2021

Da Vittorio Veneto a San Donà di Piave, passando per Caorle

Saranno queste le tappe di uno spettacolare itinerario di viaggio, alla scoperta di territori speciali, lungo tre fiumi, all’insegna di escursioni, sport e avventura. Il tutto immersioni nella natura, e impreziosito da appuntamenti culturali ed eno-gastronomici.

3 fiumi, 3 progetti, 3 città: L’Adventure Rivers on Tour è un evento che si svilupperà in 3 giornate lungo 3 Fiumi del Veneto: il Meschio, il Livenza e il Piave, in collaborazione rispettivamente con i progetti Enjoy The Rivers, Giralivenza e Piave Heritage. Per ogni giornata è prevista una speciale location: l’Area Fenderl a Vittorio Veneto (Venerdì 27), Cà Corniani a Caorle (Sabato 28) e il Parco Fluviale a San Donà di Piave (Domenica 29), dove verrà allestito un apposito villaggio dell’evento, con un’area expo dedicata ai partner del progetto, ad associazioni locali e a prodotti tipici eno-gastronomici e artigianali, oltre a un mercatino olistico dedicato al benessere, con trattamenti e massaggi.

Dal villaggio, in cui si potrà partecipare a corsi e attività di Yoga, Equilibrio e Meditazione, partiranno escursioni di Trekking e Nordic Walking alla scoperta del territorio, attività di Running, uscite ed esperienze in Kayak o Barche Elettriche. Non mancherà poi la bici, con la Piave Heritage Ciclo Vintage e con la GRAVEL DEI 3 FIUMI, tre giorni sui pedali in un percorso alla scoperta di un territorio dalle caratteristiche naturali e paesaggistiche uniche, ma anche di alcune prestigiose aziende agricole, cantine ed eccellenze gastronomiche.

Per tutte le informazioni sugli eventi è possibile consultare il sito dedicato: www.adventureriver.it
«Adventure Rivers on Tour vuole dare la possibilità a tutti di vivere un’esperienza unica tra natura, benessere, cultura e buon cibo locale. Abbandonando i ritmi caotici cittadini, per immergersi in un’atmosfera di quiete fatta di turismo lento, avventure e, perché no, nuove scoperte che riescono a stupire e meravigliare» spiega Patrizia Loiola, presidente di Forcoop Cora Venezia, capofila del progetto.
Saranno tre giorni di attività esperienziali lungo i fiumi Piave, Livenza e Meschio, con tanti momenti per proporre eventi di diffusione dei progetti:

  • Enjoy the Rivers, finanziato dalla Regione del Veneto con DGR N. 866 del 30/06/2020 – Ri-partiamo! Per il rilancio del turismo in Veneto;
  • Giralivenza, che fruisce dei fondi del Programma di Sviluppo Locale PSL “Punti Superfici Linee nella Venezia Orientale” nell’ambito del PSR Veneto 2014/2020, per la promozione turistica e dei prodotti agroalimentari di qualità dell’area;
  • Piave Heritage, che coinvolge una rete di piccoli musei aziendali per la valorizzazione di prodotti wine&food, coordinato sempre da Forcoop Cora Venezia e finanziato dalla Regione del Veneto con il bando “Il lavoro si racconta”.

«L’Adventure River è un evento che permette di scoprire e riscoprire uno dei patrimoni più grandi di questo territorio ossia il fiume Piave – ha aggiunto Daniele Terzariol, assessore al bilancio e Rigenerazione Urbana Partecipata della Città di San Donà di Piave –. Siamo felici di ospitare nuovamente la rassegna, ora allargata a più città che, come la nostra, si sviluppano territorialmente lungo una via d’acqua; la giornata del 29 agosto sarà dedicata al fiume, agli sport in natura e all’avventura: è un appuntamento in cui crediamo molto, per restare all’aria aperta in uno dei più bei polmoni verdi sandonatesi».

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi