• Mar. Ott 4th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Alla ricerca del vinile perduto : DALLA – LUCIO DALLA – 1980

DiAlPontelli

Apr 11, 2019

DALLA- LUCIO DALLA 1980

Era il 1980. Usciva In tutti i negozi il nono album in studio di Lucio Dalla, semplicemente intitolato “DALLA”, che può considerarsi in assoluto una delle pietre miliari della discografia italiana di sempre.

Distribuito dalla R.C.A., fu il disco piu venduto di quell’anno. Venne prodotto da Alessandro Colombini e registrato presso gli Stone Castle studios da Ezio De Rosa.

Dalla Aveva appena registrato “Banana Republic” con Francesco De Gregori ed era in un grande momento di notorietà e di creatività artistica. I brani del disco,tutti scritti ed arrangiati dallo stesso cantautore sono tutti ottimamente suonati da musicisti di alto livello dell’area bolognese ed emiliana con Ricky Portera alle chitarre, l’altro membro del gruppo degli STADIO, Gaetano Curreri, alle tastiere, RON al pianoforte e alla chitarra acustica, Marco Nanni al basso, Giovanni Pezzoli alla batteria, Aldo Banfi ai sintetizzatori, Paolo Del Conte e Cecco La Notte alle chitarre acustiche.

I brani piu noti del disco e che entrarono in classifica erano “Balla balla ballerino”, “Cara”, “Futura” e “Siamo dei”, anche se Dalla ha sempre sostenuto che la canzone a cui è piu legato e che sente piu “vera” è “Meri luis”, un brano che lo stesso autore dice ispirato nell’introduzione strumentale dal brano “milestone” di Miles Davis, di cui il cantautore bolognese era sempre stato un grande fan. Musicalmente molto maturo, “Dalla” è un album intenso e colto con spruzzate di jazz, blues e rock.

Disco consigliatissimo a tutti, come il successivo “Lucio Dalla” del 1981, del quale parleremo piu avanti. Forse questo per Lucio fu veramente il biennio magico.

Note: bellissima la copertina interna del disco che ritrae Lucio Dalla di schiena, seduto verosimilimente in piazza grande a Bologna, circondato dai colombi in fase meditativa.

DALLA 1980:

LATO A :
BALLA BALLA BALLERINO
IL PARCO DELLA LUNA
LA SERA DEI MIRACOLI
MAMBO

LATO B:
MERI LUIS
CARA
SIAMO DEI
FUTURA

Rispondi