• Mar. Ott 4th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Dal 17 Aprile a TREVISO : FESTIVAL DELL’INVENZIONE

DiRedazione

Apr 12, 2019

Abbiamo bisogno di idee. Di invenzioni.

Dal 17 aprile Treviso omaggia le imminenti celebrazioni del genio del rinascimento Leonardo da Vinci con conferenze, mostre, performance, teatro, cinema.

Non solo un Festival. Il titolo “L’INVENZIONE” sarà anche come avrebbe voluto Leonardo l’occasione per sperimentare, innovare, offrire modelli di pensiero e connessioni tra l’ambiente e il territorio in particolare sulle sfide poste dal bisogno di nuove conoscenze in un’epoca sempre più digitale e dunque tecnologica.

Non a caso il 17 aprile si inizia al mattino con una tavola rotonda sul ruolo tra invenzione e imprenditoria per sottolineare il legame sempre più stretto tra cultura, sviluppo, sostenibilità.

Dalla mostra Immersiva “Leonardo Experience” allo spettacolo Teatrale in lingua rinascimentale sulla vita del genio, da conferenze con massimi esperti di nanotecnologie e neuroscienze a eventi sulla storia dell’invenzione attraverso l’arte.

Dalle invenzione del restauro attraverso il laser alle green technology. Dall’intelligenza artificiale alle invenzioni che renderanno l’uomo più sicuro, più sano. Dell’accesso delle donne nell’ICT. Anche il cinema sarà protagonista e omaggerà il genio del rinascimento con il film “ESSERE LEONARDO DA VINCI un’intervista impossibile” realizzato in collaborazione con Rai Cinema offerto in anteprima alla città proprio il 2 maggio giornata che segnerà i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo. «Con questo festival Treviso sceglie la via dell’educazione e dell’intrattenimento con un tema che sentiamo nostro: l’invenzione. Cogliamo dunque l’occasione delle celebrazioni internazionali e nazionali dedicate a Leonardo da Vinci per aprire la città a un nuovo e diverso rinascimento delle idee. Come assessorato alla cultura credo che soprattutto i giovani e le donne debbano inventare una relazione più forte con la scienza e soprattutto con quelle tecnologie al servizio della qualità di vita. Investire con il festival sulla conoscenza attraverso il modello di Leonardo sarà dunque una sfida che coinvolgerà anche l’impresa sul territorio come incubatore di innovazioni tema anticipato da Leonardo» Assessore Lavinia Colonna Preti, Comune di Treviso.

«L’invenzione per Leonardo implica l’interpretazione della natura e degli uomini. Questa sarà la direzione artistica del festival. Rimettere in moto la relazione tra natura e uomini. A partire dalla storia delle invenzioni. Con un approccio esplicitamente interdisciplinare. Con una convinzione oggi necessaria: la scienza è cultura. Con Leonardo vogliamo offrire dunque uno sguardo curioso visionario alternativo per riscoprire il piacere di pensare insieme un mondo migliore e fare di Treviso una start up di saperi in movimento. Per continuare a chiederci: come nasce un’idea?» Massimiliano Finazzer Flory, curatore del Festival.

Comunicato stampa (in formato pdf)

ScaricaProgramma (in formato pdf)

ScaricaOspiti (in formato pdf)

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi