• Dom. Gen 29th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Ferragosto con Carniarmonie nel parco della miniera di Cave del Predil con la 1000 Streets’ Orchestra

DiRedazione

Ago 12, 2022

Ferragosto con Carniarmonie

a Cave del Predil nella foresta del tarvisiano

Omaggio a Romano Borsatti 

con la 1000 Streets’ Orchestra 

L’orchestrina di Romano Borsatti ai primi del Novecento

Ferragosto con Carniarmonie. Lunedì 15 agosto alle ore 17.00 al parco del Polo Museale di Cave del Predil nella foresta di Tarvisio, anticipato da una visita guidata alle ore 15.30 al “Museo della tradizione mineraria e miniera”, si esibirà in concerto la 1000 Streets’ Orchestra, già applaudita ospite del festival della montagna. L’esplosiva big band del Friuli Venezia Giulia, nota per la sua energia e trasversalità, proporrà un progetto inedito nato dallo spoglio degli archivi di Ugo Borsattinoto fotografo triestino che ha pensato di dare nuova vita alle musiche di suo padre Romano, musicista e compositore attivo con produzioni e concerti dentro e fuori regione ai primi del Novecento. 

Dai racconti di Ugo emerge infatti che il padre aveva un’orchestrina composta da clarinetti, sassofoni, trombe, tromboni, archi e sezione ritmica che si esibiva in numerosi caffè della regione ed oltreconfine. Per il proprio ensemble, il signor Borsatti scrisse molta musica che per fortuna non è andata persa e che verrà riproposta, cento anni dopo, nel concerto a Cave del Predil. All’interno di questa produzione, si annovera addirittura un successo internazionale, “Amami ancora”, pubblicato da una casa editrice londinese e registrato anche nella lingua dei lord sotto il titolo “Love me again”. Le parti originali ancora intatte di questa ed altre composizioni, tra swing, jazz e ballabili, rivedranno la luce a Carniarmonie nella loro intramontabile bellezza dopo il trascorso di un secolo. Degna di nota anche la sede del concerto, località conosciuta anche come Raibl, villaggio minerario la cui esistenza è legata alla presenza del più importante giacimento di piombo e zinco di tutto l’arco alpino. Il concerto è ad ingresso gratuito. Tutte le informazioni su www.carniarmonie.it.

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi