• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Festa della Musica, 21 giugno – serata speciale a Palazzo Economo in Trieste

DiRedazione

Giu 14, 2022

IL VIOLINO

dal legno alla musica

una serata tra parole e note a Palazzo Economo in Trieste

martedì 21 giugno 2021

alle ore 18.30 e alle ore 20.00

Il Segretariato regionale del Ministero della Cultura per il Friuli Venezia Giulia e l’associazione culturale Camerata Strumentale Italiana di Trieste festeggiano insieme la 38^ edizione della Festa della Musica con un evento tutto dedicato al violino!

Martedì 21 giugno 2022, nella splendida cornice di Palazzo Economo a Trieste, alle ore 18.30 e in replica alle ore 20.00, sarà possibile partecipare ad un evento musicale davvero unico: il violinista e direttore d’orchestra Fabrizio Ficiur, il liutaio Andrea Lugli da Cremona e l’ospite d’onore, il violinista Glauco Bertagnin, docente del Conservatorio Pollini di Padova, già spalla dei Solisti Veneti e concertista di fama internazionale, intrecceranno un dialogo di parole e musica sul mondo affascinante della liuteria e dell’interpretazione violinistica. Famosi brani musicali eseguiti dal vivo (dal repertorio di Tartini, Bach, Paganini) saranno intervallati da curiosità, aneddoti e un pizzico d’ironia.

Si potranno così ascoltare pillole di storia del violino e della liuteria, che ha il suo culmine nell’età d’oro di Stradivari. Si svelerà la leggenda secondo cui il celebre liutaio aveva una sorta di dono divino per la scelta del legno: semplicemente aveva intuito per primo i principi della propagazione del suono nel legno. Poi si parlerà di musicisti e dei loro strumenti importanti, come Paganini e il suo violino detto Cannone. Verranno mostrati al pubblico alcuni esemplari di violini, fra cui uno su forma di Stradivari e un altro su forma di Guarnieri, così che si potranno vedere da vicino le differenze e capire i metodi di costruzione. La chiacchierata si concluderà non senza aver preso in considerazione l’archetto e le molte curiosità che ad esso sono legate.

INFO

La partecipazione è gratuita. Poiché il numero di posti a disposizione è limitato, è necessario prenotarsi online tramite i seguenti link, cliccando sul tasto verde “registrati”:

ore 18.30

https://il-violino-dal-legno-alla-musica-ore-18-30.eventbrite.it

ore 20.00

https://il-violino-dal-legno-alla-musica-ore-20.eventbrite.it

L’evento si svolgerà nel rispetto della normativa vigente in tema di misure e di procedure di contenimento COVID.

Per aggiornamenti:

www.facebook.com/micfriuliveneziagiulia www.fvg.beniculturali.it

La Festa della Musica è una manifestazione promossa e patrocinata dal Ministero della Cultura, in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Festa della Musica e la SIAE, e con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, AFI, e RAI. Quest’anno avrà
come tema “Recovery Sound & Green Music Economy” attraverso cui ci si propone di promuovere la ripartenza del settore con particolare attenzione al rispetto per l’ambiente. Gli eventi si svolgono su tutto il territorio nazionale, l’elenco completo è consultabile nel sito www.festadellamusica.beniculturali.it.

Gli hastag per seguire l’iniziativa sono: #museitaliani #FdM2022

L’associazione culturale Camerata Strumentale Italiana di Trieste è sostenuta da:

Istituto internazionale di studi sui diritti dell’uomo

Consulta regionale delle associazioni delle persone con disabilità e delle loro famiglie del Friuli Venezia Giulia

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi