• Lun. Feb 6th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

GIOVANNI SOLLIMA presenta ENERGIA!

DiRedazione

Nov 29, 2022
GIOVANNI SOLLIMA 
ORCHESTRA REGIONALE
FILARMONIA VENETA
COMUNE DI ROVIGO
TEATRO SOCIALE

lunedì 5 dicembre 2022 ore 21.00
CONCERTO PER I CENTO ANNI
dell’ASSOCIAZIONE MUSICALE FRANCESCO VENEZZE
ORCHESTRA REGIONALE FILARMONIA VENETA
direttore e violoncello solista GIOVANNI SOLLIMA
ENERGIA
PROGRAMMA
Friedrich Gulda
Concerto per violoncello e orchestra di fiati
Ouverture, Idylle, Cadenza, Menuett, Finale alla marcia
Giovanni Sollima Concerto per violoncello Terra con variazioni
Claude Debussy Prélude à l’après-midi d’un faune  

Giovanni Sollima è un artista eclettico ed anticonvenzionale, e questo programma parla di lui, non solo perché verrà eseguito un brano da lui composto, ma in quanto anche gli altri due autori in programma, pur così diversi fra loro, sono uniti da un’irresistibile tendenza trasgressiva.  Friedrich Gulda (1930-2000) è stato uno dei grandi pianisti del Novecento, ma la sua insofferenza per i riti della musica classica, primo fra tutti il concerto, lo portò a considerare come una gabbia non solo il ruolo del concertista, ma anche quelli del compositore e del direttore d’orchestra, che praticava con pari eccellenza. La sua curiosità si trovò dunque più a suo agio nei territori maggiormente improvvisativi, come quelli del jazz, ed il suo spettacolare Concerto per violoncello e orchestra di fiati, basso e batteria è la dimostrazione della sua assoluta maestria nell’abbattere gli steccati tra i generi e sfidare le convenzioni. Articolato in cinque movimenti, è una sorta di suite che abbraccia le esperienze musicali più disparate, dal rock ‘n roll alla disco dance, senza peraltro diventare un superficiale pot-pourri; è soltanto apparente la sua lontananza da ogni schema di scrittura classico, perché in realtà questa costruzione è tutt’altro che casuale, e dietro ad ogni provocazione non fa che celare una cultura classica profondissima, musicale e più in generale artistica. Quanto al brano di Sollima per violoncello e orchestra, intitolato “Terra con Variazioni”, è la suite da cui è estratto il logo sonoro di Expo 2015, che è stato la colonna sonora dell’intera città di Milano per tutto il lungo corso della manifestazione, accompagnando milioni di turisti e residenti sia dentro che fuori l’Expo, lungo le strade di Milano. 
Ecco le parole che Sollima stesso dedica a questa Suite: «“Terra con variazioni” per violoncello e orchestra è un tema con variazioni a tutti gli effetti, solo che il senso della variazione graduale è quasi totalmente ribaltato lasciando affiorare il vero tema poco a poco nel corso del brano per liberarlo del tutto solo alla fine. In realtà ogni variazione varia il materiale della precedente, viaggiando senza sosta tra luoghi reali e, soprattutto evocati o immaginati. Quindi anche allontanandosi, apparentemente anche di tanto, dal soggetto.» Il concerto si chiude con un celeberrimo capolavoro di Claude Debussy, il Prélude à l’après-midi d’un faune.
Con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
Evento gratuito con prenotazione obbligatoria a: teatrosociale.botteghino@comune.rovigo.it
  INFO BOTTEGHINO TEATRO SOCIALE DI ROVIGO
piazza Garibaldi, 14 – Rovigo
telefono 0425 25614 – e mail teatrosociale.botteghino@comune.rovigo.it
Orari di apertura
9.00-13.00 / 15.30-19.30
giorni di spettacolo:
• mattutini 8.30/13.00 – 15.30/19.30
• matinée 9.00/13.00 -15.00/19.30
• serali 9.00-13.00 / 15.30-22.30
Giorno di chiusura: domenica.
Aperto nei giorni di spettacolo domenicale con chiusura il lunedì successivo.  
INFO e PREZZI su 
www.comune.rovigo.it/teatro

www.myarteven.it

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi