• Mar. Dic 6th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Premio Giuseppe Mazzotti Ragazzi, a San Polo di Piave (Treviso) premiati i giovani vincitori

DiRedazione

Apr 4, 2022

I primi tre classificati tra i 74 alunni di terza media degli istituti comprensivi statali e paritari della sinistra Piave, annunciati sabato 2 aprile, sono Anna Dal Bò (primo classificato, classe IIIB Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano), Anna Baccichetto (seconda classificata, classe III B Scuola Secondaria di 1° grado “Giovanni XXIII” di Ormelle) e Benedetto Angeli (classe IIIB Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano).

I ragazzi hanno realizzato un testo riflettendo sul valore dell’acqua in relazione anche alla propria esperienza personale.

È terminata la XI edizione del Premio Giuseppe Mazzotti Ragazzi, promosso dall’Associazione Premio Letterario Giuseppe Mazzotti e dall’Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di San Polo di Piave in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Statali e Paritari di Codognè, Mareno e Vazzola, Motta di Livenza, Oderzo, Ponte di Piave, Salgareda, San Polo di Piave, Santa Lucia di Piave, del Collegio Brandolini-Rota di Oderzo e del Collegio Immacolata di Conegliano, riservato alle classi terze della scuola secondaria di primo grado: sabato 2 aprile nell’Aula magna della Scuola media di San Polo di Piave, Treviso, si è svolta la cerimonia di premiazione e sono stati annunciati i vincitori.

Gli studenti sono stati invitati a produrre un elaborato riflettendo sulla traccia “L’acqua, fonte di vita, risorsa sempre più scarsa soggetta a inquinamento e sprechi: un’emergenza che incombe sul nostro Pianeta e minaccia l’umanità intera” e la segreteria del Premio ha ricevuto 74 elaborati pervenuti da 19 classi di sei istituti comprensivi statali e paritari.

I vincitori selezionati dalla giuria presieduta da Michela Possamai, dirigente scolastica e docente presso l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia, sono Anna Dal Bò (primo classificato, classe IIIB Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano), Anna Baccichetto (seconda classificata, classe III B Scuola Secondaria di 1° grado “Giovanni XXIII” di Ormelle) e Benedetto Angeli (classe IIIB Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Immacolata di Conegliano).

Nei testi dei tre vincitori i punti di vista sono diversi, quello di una ragazza proveniente da un paese con scarsità d’acqua, quello di una bottiglia di plastica abbandonata nelle acque di un fiume, quello di un tredicenne che si interroga su ciò che lo circonda. Ciò che tuttavia accomuna le riflessioni dei ragazzi è la consapevolezza che l’acqua sia un bene vitale ma non scontato.

Sono stati inoltre segnalati come meritevoli i lavori di Elena Marchese, classe IIIC Scuola Secondaria di 1° grado “Dino Costariol” di Fontanelle, Mattia Serafin, classe IIIB Scuola Secondaria di 1° grado “Guido Gritti” di San Polo di Piave, e Margherita Paulon, classe III B Scuola Secondaria di 1° grado Collegio Brandolini-Rota di Oderzo.

I tre studenti vincitori hanno ricevuto un pc portatile offerto da Savno Srl e le loro classiuna stampante multifunzione offerta da Savno Srl, inoltre alla classe della prima classificata è stato assegnato un ulteriore premio del valore pari a euro 1.000,00 offerto all’Amministrazione Comunale di San Polo di Piave per l’acquisto di sussidi didattico-pedagogici concordati con la direzione dell’Istituto.

Per informazioni: Segreteria del Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”, tel. 0422 855609 info@premiomazzotti.it; www.premiomazzotti.it

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi