• Dom. Gen 29th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Sacile : il CONCERTO DI NATALE degli Amici della Musica – con Abramo Rosalen il 16 Dicembre

DiRedazione

Dic 14, 2022

TORNA A SACILE IL CONCERTO DEGLI “AMICI DELLA MUSICA”: GIOVANI MUSICISTI E BELCANTO IN SCENA AL TEATRO RUFFO VENERDÌ 16 DICEMBRE

IN SCENA IL DUO VIOLA-PIANOFORTE DI ECEM EREN E ANDREA VIRTUOSO, ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI TRIESTE, E PER LA PARTE LIRICA IL SOPRANO ELENA BAZZO E IL BASSO ABRAMO ROSALEN, INTERPRETE APPLAUDITO SUI GRANDI PALCOSCENICI INTERNAZIONALI 

Ecem Eren

Non può mancare anche quest’anno nella programmazione natalizia a Sacile, ovvero “InCanto di Natale 2022”, il tradizionale “Concerto di Natale” degli Amici della Musica A. Romagnoli, associazione che da anni promuove l’ascolto della buona musica e la valorizzazione dei più promettenti giovani interpreti, musicisti e cantanti.

Venerdì 16 dicembre alle 21 nel Teatro Ruffo (con ingresso libero) si rinnova dunque l’appuntamento con il pubblico, grazie al sostegno dell’Amministrazione comunale, per una serata come sempre suddivisa in due parti, una incentrata sulle più interessanti pagine dal grande repertorio strumentale classico, l’altra dedicata al belcanto.

Un duo viola-pianoforte aprirà il concerto portando alla ribalta due giovani musicisti attualmente allievi del biennio specialistico del Conservatorio “Tartini” di Trieste.

Ecem Eren, nata a Izmir in Turchia e laureata con diploma d’onore in viola al Conservatorio di Ankara, studia nel capoluogo giuliano grazie ad un progetto Erasmus e ha al suo attivo diversi concerti e riconoscimenti sia come solista sia in formazioni cameristiche.

Andrea Virtuoso, pianista laureato con lode sempre al “Tartini”, oltre che laureato in Fisica all’Università di Trieste, si esibisce regolarmente da solista e in formazioni cameristiche, in Friuli Venezia Giulia, in Veneto e all’estero.

Elena Bazzo

Per il concerto di Sacile eseguiranno musiche dal repertorio ottocentesco di Max Bruch, Anton Rubinstein e Robert Schumann.

Nella parte lirica del “Concerto di Natale”, due le voci protagoniste: il soprano Elena Bazzo e il basso Abramo Rosalen. Elena Bazzo, dopo il debutto nel 2008, collabora con diverse realtà musicali italiane, approfondendo il repertorio lirico, cameristico e liederistico. Ha cantato con il Coro del Teatro La Fenice di Venezia, del Teatro Regio di Torino e del Maggio Musicale Fiorentino, in produzioni sinfoniche e operistiche. Abramo Rosalen è una delle voci più apprezzate del panorama italiano, applaudito nei ruoli lirici, ma anche in partiture di musica sacra e profana. Protagonista sui palcoscenici dei più importanti teatri italiani e internazionali (Teatro alla Scala di Milano, La Fenice di Venezia, San Carlo di Napoli, Regio di Torino, Bologna, Catania, Bari e all’estero Barcellona, Buenos Aires, Tokyo, Tel Aviv…), vanta decine di ruoli in repertorio, dalla musica barocca di Haendel e Monteverdi a Mozart, Rossini, Bellini e naturalmente Verdi e Puccini.

ANDREA VIRTUOSO

Elena Bazzo e Abramo Rosalen saranno accompagnati al pianoforte da Roberto Brandolisio, pianista e compositore, maestro collaboratore di istituzioni quali il Teatro Verdi di Trieste e la Fondazione Arena di Verona, nell’esecuzione di arie d’opera dal “Flauto Magico” di Mozart, dalla “Bohème” di Puccini, dalla “Carmen” di Bizet, dalla “Lucrezia Borgia” di Donizetti e dal grande repertorio verdiano (“Simon Boccanegra” e “Attila”). 

Info: www.visitsacile.it

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi