• Gio. Mag 30th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

CS Q-Grader, il corso che certifica assaggiatori di caffè altamente qualificati in esclusiva alla Bazzara Academy

DiRedazione

Mag 18, 2023

La Bazzara Academy, una delle più rinomate accademie europee nella splendida cornice del palazzo liberty Casa Cassab di Trieste, è pronta anche quest’anno ad aprire le sue porte annunciando le date dei nuovi corsi di formazione dedicati all’affascinante mondo del caffè.

Si partirà a settembre con il Q-Grader, esclusivo corso che certifica la comprovata competenza di assaggiatori di caffè altamente qualificati. L’accademia sarà tra le poche realtà formative italiane a proporre il corso. “Il Coffee Quality Institute (CQI), l’ambita certificazione professionale per assaggiatori Q-grader, che vale per tre anni, permette di valutare il caffè utilizzando standard e protocolli internazionali. Comprende, tra le altre, l’analisi olfattiva, gustativa e tattile, oltre all’analisi del caffè verde, in questo caso di Arabica, varietà sulla quale il corso da noi organizzato è improntato. Sulla scia di quanto portato a termine, la nostra Academy porterà avanti l’attività didattica, dopo questo importante momento formativo, anche con una Foundation Camp. Vorrei inoltre ricordare che siamo tra i pochi ad organizzare il corso Q-Grader, nonostante i tempi difficili per la formazione” afferma Marco Bazzara, Q-grader, Quality Manager e direttore dell’Academy Bazzara che guiderà personalmente i corsi.

Un Q-Grader è un assaggiatore di caffè altamente qualificato che valuta il caffè utilizzando gli standard e le procedure cupping SCAA, ovvero l’arte di degustare il caffè. Il Q Coffee System del Coffee Quality Institute è un percorso riconosciuto a livello internazionale per l’analisi della qualità in tazza che si basa su un sistema standardizzato per la varietà Arabica derivato dalle procedure create dalla SCA (Specialty Coffee Association). Il corso Q-Grader Arabica è formato da due parti complementari. La prima è la parte teorica di tutte le attività e avrà una durata di 3 giorni; la seconda parte, sempre della durata di 3 giorni, verrà dedicata agli esami sul materiale presentato. Durante il corso si dovranno sostenere19 prove. Le prove sono tese a valutare le capacità complessive di cupping e analisi dei caffè specialty degli assaggiatori. Inoltre, il corso comprende diverse attività di verifica delle competenze degli assaggiatori: dall’analizzare un caffè in tazza da cupping all’analisi olfattiva, passando per l’analisi del caffè verde, l’identificazione dell’acidità, le abilità fondamentali di cupping e, infine, l’analisi sensoriale e quella per il caffè tostato. Gli studenti che, durante la settimana, supereranno le 19 prove riceveranno un certificato di Q-Grader, valido per 3 anni.

Essere Q-Grader nel mondo del caffè è una grande gratificazione per chi è immerso in questo mondo. Dal punto di vista imprenditoriale significa assicurarsi un ruolo di rilievo che dà sicurezza alla propria azienda e autorevolezza nei confronti degli stakeholder. Grazie al percorso formativo sarà possibile migliorare la propria percezione qualitativa, fare rete e utilizzare un linguaggio comune con gli altri operatori. Inoltre, diventare Q-Grader facilità nel proporsi come consulente qualificato. Un Q-Grader è infatti un assaggiatore di caffè molto esperto che riesce a percepirne sapori, aromi e difetti” conclude Marco Bazzara.

Il corso Q-Grader si terrà presso la Bazzara Academy in via Battisti 1 a Trieste e avrà una durata di 6 giorni, il via è previsto il 18 settembre 2023.

E non è finita qui, una settimana di formazione verrà dedicata anche alla scoperta di tutti i segreti del caffè, dalla selezione del verde passando per le fasi di tostatura, analisi sensoriale, diversi tipi d’estrazione fino ad arrivare alle tecniche di un perfetto Barista, quindi profili e tecniche di produzione. Dall’assaggio con tecniche specifiche, come quello alla brasiliana, per valutare la qualità del caffè prima di portarlo in produzione, ad altri metodi di estrazione innovativi come quelli a filtro fino ad arrivare all’utilizzo della macchina espresso, macinadosatore e la preparazione di deliziosi cappuccini. La SCA Foundation Camp è già in fase di progettazione e sarà un’altra straordinaria occasione per potersi addentrare nell’affascinante e complesso universo del caffè con i moduli della SCA – Specialty Coffee Association. Il corso è aperto a tutti e include tutti i moduli Foundation della SCA.

Maggiori informazioni sulla Bazzara Academy e sui corsi sono disponibili sul sito Bazzara.it o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica academy@bazzara.it.

Bazzara Academy

Situata nel cuore di Trieste, per eccellenza città capitale dell’espresso, la Bazzara Academy è dotata di laboratorio di degustazione, aula didattica, sala torrefazione, sala birrificio, macchine da caffè e attrezzature professionali di ultima generazione che contribuiscono ad arricchire corpo, mente e anima di chi desidera conoscere e formarsi su un mondo in continua evoluzione e che offre un ampio ventaglio di possibilità professionali e di crescita personale.

La Bazzara Academy è stata la prima struttura in Italia certificata come SCA Premier Training Campus per tutti i moduli del Coffee Skills Program. Inoltre, è tra i membri che hanno dato vita alla Conferenza delle Accademie – il gruppo delle eccellenze educative italiane.

I corsi si terranno presso l’Academy nella sede della storica torrefazione triestina in via Battisti 1 e saranno un vero e proprio viaggio nel mondo del caffè. Verranno guidati direttamente dall’esperto di controllo qualità, selezione e miscelazione del caffè, Marco Bazzara, Project manager sensoriale e Direttore Academy dell’Accademia Bazzara. Saranno strutturati su diversi livelli, sono rivolti sia ad appassionati che a professionisti e offrono la possibilità di imparare divertendosi, raggiungendo quell’esperienza che è in grado di salvaguardare e diffondere la cultura del caffè di qualità.

Dietro ad un grande corso c’è sempre una grande organizzazione fatta di persone che dietro le quinte fanno in modo che tutto sia perfettamente fluido e organizzato nei giusti tempi. Nulla è stato lasciato ad caso. Penso che allo staff Bazzara vada fatto un ringraziamento davvero speciale per le ore lavorate, l’impegno, l’accoglienza, la cortesia, la disponibilità e non per ultimo, per il loro sempre acceso sorriso sulle labbra” ha affermato Andrea Guerra, Torrefattore, durante un’esperienza formativa presso l’accademia.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE