• Mer. Feb 28th, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

FEFF 25 – Il programma di mercoledì 26 aprile : Baisho Chieko riceve il Gelso d’Oro alla Carriera!

DiRedazione

Apr 25, 2023

21/29 aprile 2023 – Udine, Italy, Teatro Nuovo e Visionario

Il programma di mercoledì 26 aprile

Baisho Chieko riceve il Gelso d’Oro alla carriera!

La celebre attrice e cantante giapponese presenterà a Udine il suo film più recente, Plan 75 di Hayakawa Chie (in uscita, l’11 maggio, con la Tucker Film), e due titoli scelti personalmente per il pubblico fareastiano: il primissimo Tora-san e Where Spring Comes Late

UDINE – «Quando ho saputo che ero stata invitata al Far East Film Festival di Udine e che avrei ricevuto un premio per tutto il lavoro che ho svolto nel mondo del cinema mi sono detta: “Davvero? Che bella sorpresa!”. Sono proprio felice che i miei ruoli da attrice vengano apprezzati anche all’estero: i film sono qualcosa di meraviglioso. Ringrazio di cuore tutto lo staff del FEFF e, ovviamente, prometto che continuerò a recitare con passione e dedizione…».

Mercoledì 26 aprile, alle 19.30, Baisho Chieko riceverà il Gelso d’Oro alla Carriera sul palco del FEFF 25 (lo scorso anno, ricordiamo, era stato premiato Takeshi Kitano). La celebre attrice e cantante giapponese accompagnerà a Udine il suo film più recente, Plan 75 di Hayakawa Chie, e due film che ha voluto scegliere personalmente per il pubblico fareastiano: il primissimo Tora-san e Where Spring Comes Late.

Presentato al 75° Festival di Cannes (menzione speciale Caméra d’Or) e al 40° Torino Film Festival, Plan 75 è la potente opera prima della regista Hayakawa Chie e uscirà nei cinema italiani il prossimo 11 maggio sotto il segno della Tucker Film. È la storia di un programma governativo, il Piano 75, che mira ad arginare un’emergenza nazionale: l’invecchiamento della popolazione. Da un lato, i costi pubblici del welfare. Dall’altro, la possibilità per gli anziani di ricorrere all’eutanasia di Stato. Vivere o morire non è un dilemma etico: è una questione di burocrazia. Basta aver compiuto 75 anni… Nel 2019, ricordiamo, Hayakawa Chie ha discusso il progetto di Plan 75 proprio al Far East Film Festival, durante le sessioni industry di Focus Asia.

Baisho Chieko, che nel film interpreta il dolcissimo personaggio di Michi, è famosissima per il ruolo di Sakura nell’infinita serie cinematografica Tora-san tra il 1969 e il 1995: decine di film super cult che hanno segnato il suo lunghissimo sodalizio artistico con il regista Yamada Yoji. Nel 1980 è stata poi premiata come miglior attrice agli Hōchi Film Awards per Haruka naru yama no yobigoe (A Distant Cry of Spring), sempre firmato da Yamada Yoji. Molto attiva anche come doppiatrice, ha prestato spesso la voce al mondo dell’animazione: ricordiamo Gundam, Kimba – La leggenda del leone bianco e Il castello errante di Howl.

Ufficio Stampa / Far East Film Festival 25

Gianmatteo Pellizzari & Ippolita Nigris Cosattini

+39 0432 299545

feff@cecudine.orgstampafareastfilm@gmail.com

Tutta la sesta giornata minuto per minuto!

TEATRO NUOVO

Ore 09.00

RASSEGNA STAMPA

Notizie dall’Asia con Giulia Pompili (Il Foglio) e Francesco Radicioni (Radio Radicale).

Ore 09.00

UNTOLD HERSTORY

Regia di Zero CHOU

(Taiwan, 2022)

La storia di alcune donne che, durante il Terrore bianco, sono confinate in una colonia penale al largo della costa orientale di Taiwan.

Ore 11.00

INCONTRI/TALKS

Due gli approfondimenti di questa mattina: uno dedicato al cinema giapponese e l’altro al cinema indipendente giapponese (saranno presenti i Watanabe Bros.).

Ore 11.05

PHASES OF THE MOON

Regia di HIROKI Ryuichi

(Giappone, 2022)

Hiroki Ryuichi ci invita in un viaggio spazio temporale nella vita di Osanai Kei seguendo le coordinate della reincarnazione.

Ore 15.00

DELETER

Regia di Mikhail RED

(Filippine, 2022)

Sui social ci viviamo e ci moriamo. E forse ci restiamo anche dopo la morte, come spettri…

Ore 16.50

EGOIST

Regia di MATSUNAGA Daishi

(Giappone, 2022)

Dal romanzo autobiografico di Makoto Takayama, un ritratto agrodolce colmo di calore ed energia.

17.45

BAMBÙ TALKS

Confini pericolosi: i luoghi più caldi d’Asia. Un approfondimento curato da Giulia Pompili e Francesco Radicioni.

Ore 19.30

PLAN 75

Regia di HAYAKAWA Chie

(Giappone, 2023)

Giappone, domani. Un programma governativo, il Piano 75, mira ad arginare un’emergenza nazionale: l’invecchiamento della popolazione. Da un lato, i costi pubblici del welfare. Dall’altro, la possibilità per gli anziani di ricorrere all’eutanasia di Stato. Vivere o morire non è un dilemma etico: è una questione di burocrazia. Basta aver compiuto 75 anni…

Ore 21.40

THE OTHER CHILD

Regia di KIM Jin-young

(Corea del Sud, 2022)

Isaac viene adottato da una fervente famiglia cristiana che ha perso uno dei figli, Han-byul, annegato in un lago. Per gli altri fratelli, e in particolare per la sorella maggiore, Isaac non è il benvenuto…

***

VISIONARIO

Ore 14.00

BLOODY MORNING

Regia di LI Shaohong

(Cina, 1992/Restauro: 2023)

Ore 16.00

OFFICE

Regia di Johnnie TO

(Hong Kong, 2015)

Ore 18.10

TRIO

Regia di PARK Chan-wook

(Corea del Sud, 1997)

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE