• Mar. Mag 28th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Gorizia Nascosta: 20 e 21, 27 e 28 maggio alla scoperta del territorio goriziano, con i percorsi immersivi fra teatro e musica del CTA

DiRedazione

Mag 16, 2023

Gorizia Nascosta. I quartieri di Gorizia, il confine e il fiume Isonzo

Il 20 e 21, 27 e 28 maggio, alla scoperta del territorio goriziano

con i percorsi immersivi del CTA, fra teatro e musica

Tornano, per due fine settimana consecutivi, le camminate di Gorizia Nascosta.

Non semplici visite guidate, ma passeggiate immersive fatte di teatro, narrazione e musica che il CTA ha pensato per raccontare vari aspetti della storia di Gorizia e del suo circondario.

Il 20 e 21 maggio (sabato alle 17.00 e domenica alle 10.30), il pubblico potrà partecipare alla camminata “Accanto al lento scorrere di un fiume“, un percorso sonoro realizzato da Claudio Parrino in collaborazione con Roberto Piaggio e Antonella Caruzzi. Una camminata ricca di suggestioni alla riscoperta del quartiere di Straccis che fra la seconda metà dell’800 e la prima del 900 divenne il fulcro economico di Gorizia: la storia di Villa Ritter, il suo grande parco e i camminamenti sotterranei che portavano alle fabbriche; le botteghe artigiane, il mulino-filanda per la produzione della seta e l’Isonzo; il canale di derivazione, la centrale idroelettrica e la passerella che porta a Piedimonte: 200 anni di storia in una camminata teatrale, attraverso le vicende di famiglie di imprenditori, artigiani, contadini, operaie e operai.

Il 27 e 28 maggio (sabato alle 17.00 e domenica alle 10.30), si potrà invece partecipare al percorso “Dall’alto da lontano – corale di confine” che, partendo da via della Cappella, arriva fino al Monastero di Castagnevizza con discesa al valico del Rafut e propone l’ascolto di tante fra le storie vissute su questo confine, di rapporti familiari interrotti, di guerre e migrazioni. Il tutto accompagnato da un tappeto sonoro a tema.

Il percorso sale come un pellegrinaggio lungo la via che conduce al Monastero di Castagnevizza affacciato su un panorama che abbraccia, dall’alto e da lontano, Gorizia e Nova Gorica, città divise fino a pochi anni fa da uno dei confini più discussi della storia del Novecento.

Il costo del biglietto è di 15 €, adulti, ridotto (under 25) 10€. 

Info e prenotazioni (obbligatoria entro il giovedì precedente all’uscita) ai numeri 0481537280 / 3351753049 oppure a organizzazione@ctagorizia.it.

CTA

via Coronini, 17

34170 Gorizia

t. 0481 537280

www.ctagorizia.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE