• Ven. Giu 21st, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

MUSIKÈ 2023 – Il Teatro Filodrammatici di Milano inaugura la dodicesima edizione di Musikè – Venerdì 21 aprile

DiRedazione

Apr 20, 2023

MUSIKÈ 2023
Dodicesima edizione

Venerdì 21 aprile, ore 21.00
Padova, Piccolo Teatro Don Bosco

Prima regionale

Teatro Filodrammatici
La prova

di Bruno Fornasari
con Tommaso Amadio, Emanuele Arrigazzi,
Marta Belloni, Orsetta Borghero

scene e costumi Erika Carretta
disegno luci Fabrizio Visconti
movimenti Marta Belloni
video Martina Brunelli
regia Bruno Fornasari
produzione Teatro Filodrammatici di Milano

Ingresso gratuito con prenotazione
sul sito www.rassegnamusike.it
fino ad esaurimento posti

Il Teatro Filodrammatici di Milano inaugura la dodicesima edizione di Musikè.
In prima regionale al Piccolo Teatro Don Bosco “La prova” di Bruno Fornasari

Sarà l’arte drammatica a inaugurare la dodicesima edizione di Musikè, la rassegna di musica, teatro, danza promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Venerdì 21 aprile alle 21.00, al Piccolo Teatro Don Bosco di Padova, il Teatro Filodrammatici di Milano porterà in prima regionale La prova, commedia scritta e diretta da Bruno Fornasari sul tema delle discriminazioni di genere nei luoghi di lavoro.

Fede dirige con l’amico Edo un’agenzia di comunicazione e Tina è la creativa chiamata per fare la differenza nell’ideare uno spot contro la discriminazione femminile. Ma Tina non vuole accettare perché Fede nel presentarle il progetto ha avuto un comportamento sgradevole: le ha accarezzato la spalla nuda, non l’altra coperta dalla manica del vestito, e la cosa le ha dato una sensazione inquietante. Lucy, attuale compagna di Fede, non riesce a credere alla versione di Tina, anche perché loro due si sono odiate fin dal primo giorno, ma in questa situazione dovranno allearsi per capire che cosa è successo davvero. È possibile dimostrare che quella carezza inchioda Fede come un predatore? È possibile per lui dimostrare il contrario?

In una sassaiola di battute senza esclusione di colpi, gli attori Tommaso Amadio, Emanuele Arrigazzi, Marta Belloni e Orsetta Borghero danno voce e corpo a una drammaturgia dall’ironia implacabile che riflette sulle opinioni confuse per verità assolute. In un mondo sempre più spaventato dalle relazioni umane, lo sguardo satirico dell’autore spariglia le carte del paradossale gioco di ruoli tra maschi e femmine.

Scegliendo come tema i veleni che si insinuano nelle relazioni professionali, La prova si ricollega idealmente a N.E.R.D.s – sintomi, spettacolo sui veleni delle relazioni familiari con cui il Teatro Filodrammatici ha inaugurato l’edizione 2016 di Musikè. Lo spettacolo di quest’anno affronta, nel modo problematico tipico dell’arte, un argomento complesso e insieme ambiguo, ponendo allo spettatore una domanda insidiosa quanto necessaria: dopo millenni di evoluzione dell’homo sapiens, si può ancora pensare a un predatore senza complici?

Per i temi trattati, lo spettacolo è adatto a un pubblico adulto.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria
sul sito www.rassegnamusike.it

fino ad esaurimento posti

Per informazioni

info@rassegnamusike.it
www.rassegnamusike.it

Profili

Bruno Fornasari

Autore, regista e attore, diplomato all’Accademia dei Filodrammatici, dal 2008 è co-direttore artistico del Teatro Filodrammatici di Milano. Tra le collaborazioni internazionali, è stato Associate Director del musical Mamma mia! (Stage Entertainment e Little Star Services UK), ha esportato il format CON_TESTO, da lui ideato, presso la Dramatikkens Hus di Oslo ed è membro dell’Advisory Board di Ecole des Ecoles, network europeo di formazione d’eccellenza nelle arti performative. Insegna recitazione all’Accademia dei Filodrammatici, oltre che all’Oltrarno, la scuola del Teatro della Toscana diretta da Pierfrancesco Favino, e al Progetto TESEO del Teatro Stabile del Veneto. Consulente artistico per grandi eventi, è anche formatore in vari ambiti professionali, collaborando, tra gli altri, con Università Bocconi e MIP – School of Business. Marco Balich lo ha voluto come regista e speech coach nel team di presentazione della vittoriosa candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali 2026. Tra i testi pubblicati, N.E.R.D.s – Sintomi (che ha inaugurato l’edizione 2016 di Musikè) ha avuto la prefazione di Pierfrancesco Favino, mentre girotondo.com ha avuto la prefazione di John Hodge (sceneggiatore di Trainspotting e The Beach) e la messa in scena al Teatre Lliure di Barcellona a cura di Lluís Pasqual, che ha scritto anche la prefazione a La scuola delle scimmie, testo vincitore del Premio Nazionale Franco Enriquez per la drammaturgia 2019.

Tommaso Amadio

Attore, regista, co-direttore artistico del Teatro Filodrammatici di Milano, alterna come protagonista ruoli drammatici a personaggi brillanti con registi quali Pugelli, Conti, Navone, Syxty, D’Elia, Emiliani. Giulio Bosetti lo ha diretto nell’Antigone di Sofocle e nel Sior Todero Brontolon di Goldoni, spettacolo di chiusura della Biennale Teatro 2007. Diplomato all’Accademia dei Filodrammatici nel 1999, dal 2013 è anche insegnante di recitazione presso l’Accademia. Con Bruno Fornasari condivide il lavoro sulla drammaturgia contemporanea, collaborando alla realizzazione di progetti speciali come CON_TESTO e di spettacoli come Il suggeritore, Albanaia, Love and Money, Animali notturni, Il Processo di K, N.E.R.D.s – sintomi, Il turista e Collaborators. Ha curato regia e drammaturgia degli spettacoli E intanto Enea…, Iliade, la ballata di Tersite e Antigone – Sulla democrazia senza esagerare.

Emanuele Arrigazzi

Diplomato all’Accademia dei Filodrammatici nel 1996, ha lavorato in teatro con Massimo Navone, Giancarlo Zanetti, Ugo Gregoretti, Fabrizio Parenti, Alberto Giusta, Werner Waas, Manuela Cherubini, Corrado d’Elia, Nenad Prokic, Tadeusz Bradecki, Patrick Caputo e Bruno Fornasari. È interprete di diversi monologhi, tra cui Groppi d’amore di Scarpa e Ouverture russa di Müller. Lavora come attore cinematografico (Il ronzio delle mosche, Mi fido di te) e televisivo (Nebbie e delitti, Bartali, Pantani).

Marta Belloni

Performer, attrice, cantante e coreografa, è docente di Discipline integrate attraverso il musical all’Accademia dei Filodrammatici. Ha collaborato con il Teatro Filodrammatici come attrice in Mattia – A life changing experience e Push Up 1-3, per la regia di Bruno Fornasari, curando anche movimenti coreografici e assistenza alla regia per Il Processo di K e La fattoria degli animali. Nell’ambito del teatro musicale, tra le altre esperienze, è stata protagonista degli spettacoli Flash Dance (Stage Entertainment Italy), Peter Pan (Viola Produzioni, Teatro Brancaccio) e Fame – Saranno famosi.

Orsetta Borghero

Rodigina, ha iniziato a lavorare in teatro come spalla femminile di Pippo Santonastaso, per poi passare alle serie TV e al cinema con Una mamma imperfetta, Via Massena 2, Un amore di strega, La classe degli asini (al fianco di Vanessa Incontrada), Come diventare grandi nonostante i genitori (al fianco di Margherita Buy), fino ad arrivare alla serie di Maccio Capatonda The Generi. Per il cinema ha lavorato in Beate assieme a Donatella Finocchiaro e per il web in Educazione cinica.

Musikè è una rassegna promossa e organizzata dalla
Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Programmazione artistica e coordinamento

Alessandro Zattarin

Supporto organizzativo

Claudio Ronda

Fonte : Studio Pierrepi

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE