• Gio. Lug 18th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

33a edizione Alpe Adria Puppet Festival: annunciate le date del 2024

DiRedazione

Feb 16, 2024

ALPE ADRIA PUPPET FESTIVAL

ANNUNCIATE LE DATE DELLA 33° EDIZIONE!

Dal 19 al 25 agosto a Grado, nelle Vetrine di San Floriano del Collio, Cividale del Friuli, Gradisca d’Isonzo e San Canzian d’Isonzo

Dal 27 settembre al 5 ottobre, a Gorizia e Nova Gorica

Il Cta – Centro teatro Animazione e Figure di Gorizia annuncia le date della 33° edizione dell’Alpe Adria Puppet Festival, appuntamento internazionale e transfrontaliero di Teatro di Figura che farà tappa a Grado e nelle Vetrine di San Floriano del Collio, Cividale del Friuli, Gradisca d’Isonzo e San Canzian d’Isonzodal 19 al 25 agosto, e a Gorizia e Nova Goricadal 27 settembre al 5 ottobre.

L’Alpe Adria Puppet Festival offre ogni anno una proposta di spettacoli internazionali, fra i più interessanti in circolazione e allo stesso tempo costituisce spazio di dialogo e d’incontro fra le persone. Da oltre 30 anni, infatti, durante le giornate di Festival si crea un vero e proprio laboratorio transfrontaliero, aperto e dinamico, in cui si sperimentano multiculturalità e multilinguismo. Il pubblico, ampio ed eterogeneo, di ogni età e di ogni strato sociale e culturale, spazia dalle famiglie con bambini, ai giovani e adulti, fino agli appassionati e “specializzati” di questo genere teatrale.

Quest’anno, all’interno della programmazione e accanto alla presenza di Compagnie internazionali, si potrà assistere anche gli spettacoli del progetto europeo “Transport” e del progetto Interreg “Art&Puppet”.

Più precisamente, da lunedì 19 agosto a domenica 25 agosto, si terrà la sezione di Grado e delle “Vetrine”a San Floriano del Collio, Cividale del Friuli, Gradisca d’Isonzo, San Canzian d’Isonzo. Questa è la parte dedicata al turismo family italiano e straniero e il programma prevede spettacoli ed eventi partecipativi a ingresso gratuito, finalizzati all’inclusività.

Da venerdì 27 settembre a sabato 5 ottobre, si svilupperà la sezione di Gorizia e Nova Gorica, che da un paio d’anni a questa parte ha acquisito una sua specifica identità, con una programmazione diversificata, proiettata al pubblico di ragazzi e adulti, anche in prospettiva di GO25!

Il nuovo progetto artistico parte dal presupposto che il pubblico partecipante al Festival, debba avere l’occasione di essere presente in maniera attiva e non più solo da “spettatore passivo”; da questa idea è stato coniato anche il termine “spettAttore” e ad esso è stata associata tutta una serie di progetti e percorsi dedicati.

CTA

www.ctagorizia.it 

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE