• Lun. Mag 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

A.B.C. BURLO e LATTE CARSO DI NUOVO INSIEME A SOSTEGNO DEI BAMBINI CHIRURGICI

DiRedazione

Apr 24, 2024

A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo

presenta

LATTE CARSO SOSTIENE I BAMBINI CHIRURGICI

NEL 2024, ANCORA UNA VOLTA, LATTE CARSO È ACCANTO AD A.B.C. ASSOCIAZIONE PER I BAMBINI CHIRURGICI DEL BURLO, ORGANIZZAZIONE NON PROFIT CHE SUPPORTA I BAMBINI CHIRURGICI RICOVERATI ALL’OSPEDALE PEDIATRICO BURLO GAROFOLO DI TRIESTE. SUGLI SCAFFALI DI TUTTA ITALIA ESPOSTE UN MILIONE DI CONFEZIONI DI LATTE CHE INVITANO I CLIENTI A DEVOLVERE IL 5X1000 AD A.B.C.

Screenshot

TRIESTE- Latte Carso, uno dei principali trasformatori di latte del Friuli-Venezia Giulia con sede a Villesse, sposa ancora la causa di A.B.C. A partire dai giorni scorsi l’azienda, per il sesto anno di fila, ha messo a scaffale in tutta Italia, fino a esaurimento, speciali confezioni di latte (UHT da 1 litro parzialmente scremato) che invitano i consumatori a devolvere il 5×1000 all’associazione A.B.C.

A.B.C. da 20 anni si prende cura dei bambini e delle famiglie che stanno affrontando il percorso ospedaliero di bambini che nascono con patologie la cui terapia prevede numerosi e complessi percorsi chirurgici con accoglienza gratuita in sei case a Trieste, sostegno emotivo grazie a psicologi e volontari nel reparto di chirurgia pediatrica e con l’acquisto di strumentazione di alto livello che permette cure poco invasive ai piccoli pazienti.

Il messaggio dell’azienda ai propri clienti è quindi diretto quanto efficace: portare dal supermercato al tavolo della colazione la solidarietà a favore delle famiglie che vivono un momento particolare della propria vita, come quello dell’ospedalizzazione del proprio bambino.

Un gesto semplice quanto concreto quello di destinare il 5×1000 all’Associazione: firmando nel modulo per la dichiarazione dei redditi nello spazio dedicato al “sostegno agli enti del Terzo Settore …” e scrivendo il codice fiscale di A.B.C. 01084150323 come suggerito dai cartoni di latte, il consumatore sarà in grado di aiutare direttamente i piccoli pazienti ospedalizzati e i loro genitori.

«I valori che esprime A.B.C. sono particolarmente importanti, ed è con grande piacere che anche quest’anno abbiamo deciso di confermare la decisione di sostenere la campagna 5×1000 dell’Associazione», spiega Massimo Nadalin, Direttore Generale di

Latte Carso. «Il benessere delle persone, che coltiviamo quotidianamente sposa perfettamente i progetti e le attività che porta avanti questa importante organizzazione del territorio e siamo davvero felici che questa collaborazione possa proseguire».

«Grazie alla collaborazione con Latte Carso» – commenta Giusy Battain, Direttrice di A.B.C. – «riusciremo a portare questa campagna nelle case di moltissime persone, che potranno così contribuire al benessere dei piccoli pazienti. Quello del 5×1000 è un messaggio davvero importante, perché permette di coinvolgere migliaia di persone verso un obiettivo comune, ovvero garantire accoglienza, sostegno psicologico a tanti bambini e i loro genitori, e supporto alla Chirurgia del Burlo in modo costante.

Un grazie di cuore – conclude – va quindi a Latte Carso, che dal 2019 supporta la diffusione di questa campagna. Arrivare ad un numero così importante di persone ci ha permesso di crescere in termini di firme e fondi raccolti, che vengono utilizzati ogni giorno per aiutare chi vive un momento di difficoltà. Il 5×1000 è un gesto che non costa nulla ai contribuenti ma ha un inestimabile valore per chi vive situazioni di ricovero dei propri bambini”.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE