• Dom. Mar 3rd, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

A HostMilano Bazzara presenta la nuova linea Luxury Blend

DiRedazione

Ott 20, 2023

La 43a edizione di HostMilano si conclude con un bilancio estremamente positivo per la torrefazione triestina Bazzara. La rinomata fiera dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza a livello mondiale, tenutasi dal 13 al 17 ottobre 2023 a Fieramilano (Rho) e da poco conclusasi con grande successo è stato il palco dal quale Marco Bazzara – Sensory project manager e Academy Director della Bazzara Academy, ha presentato con grande soddisfazione e entusiasmo il frutto di un lavoro di ricerca e sviluppo durato due anni: tre pregiatissime miscele denominate rispettivamente Panamericana; Panafricana; Panasiatica, che vanno a costituire la nuova gamma Luxury Blend Bazzara e la Biorabica Blend, che va ad affiancare la gamma di monorigini bio, impreziosita anche dalla nuova referenza Honduras a tripla certificazione biologica.

Ciò che ha ispirato e definisce la linea Panarabica viene riassunto nel claim “The essence of coffee continents”: una linea di miscele di lusso in formato da 1kg e 250g pensata per gli amanti dei prodotti gourmet e per il canale Ho.Re.Ca, che permette di ritrovare in tazza la migliore espressione caffeicola di tre continenti. Attraverso le tre miscele Panarabica, Bazzara invita tutti ad intraprendere un viaggio sensoriale unico, che condurrà alla scoperta di nuovi orizzonti di gusto, dal sapore esotico e coinvolgente. Ogni tappa di questa straordinaria avventura svelerà aromi e sapori eccezionali. Tre miscele composte unicamente da origini Arabica raffinatissime che si intrecciano come un itinerario cartografico che dapprima attraverserà le terre dell’America da Nord a Sud, per poi condurre, sorso dopo sorso, nel cuore della culla dell’umanità ed infine alla scoperta delle antiche tradizioni asiatiche.

Questi i tre nuovi prodotti nel dettaglio:

Panamericana – dal Nord al Sud America, undici arabiche tracciano un itinerario che guiderà alla scoperta di nuovi aromi e sapori, con note aromatiche fruttate, mielate e cremose, in grado di rivelare la più autentica espressione del continente.

Panafricana – una miscela 100% Arabica che porta ad esplorare e riscoprire tutti i profumi e le sfumature del continente africano. Caratterizzano il prodotto sapori liquorosi, agrumati e fioriti uniti in un caffè dal carattere selvaggio e dal gusto inimitabile. Qui vivaci note agrumate e vinose emergono dai sentori minerali delle calde terre africane.

E infine Panasiatica – la ricerca dell’essenza di un continente nell’unicità di una miscela 100% Arabica dal tono speziato, caramellato e cioccolatoso. Un viaggio in Asia lungo l’antica via delle spezie che permette di assaporare la ricchezza e il profumo della tradizione orientale in cui i mille volti del continente asiatico sono fusi nell’unicità di un gusto equilibrato. In una corposità sciropposa si riconciliano i sentori audaci delle vette del Nepal, i frutti delle lussureggianti foreste indonesiane e un avvolgente finale pepato che richiama le spezie dei mercati indiani.

Come anticipato, ad Host Bazzara ha svelato anche due nuovi prodotti Bio.

Si tratta della Biorabica Blend – nei formati da 1kg e da 250 g -, ovvero l’unica blend della linea Bioarabica. Pensata per il canale Ho.re.Ca. vanta la varietà di otto origini gourmet unite nell’armonia di un gusto autentico, con una miscela 100% Arabica biologica. Un viaggio sensoriale attraverso gli intensi sentori del cacao e la freschezza aromatica di note fruttate e floreali. Infine alle otto monorigini bio che già vantavano ben cinque certificazioni, tra cui quella Fairtrade, si aggiunge la referenza Honduras con certificazione Rainforest. Un caffè che sprigiona sentori tropicali e dolci, tipici del territorio di origine.

Da sempre Bazzara propone ai suoi consumatori prodotti bio e di alta qualità, riconosciuti da certificazioni a favore del commercio equo e solidale come nel caso di Fairtrade e Rainforest, organizzazioni internazionali che lavorano ogni giorno per migliorare le condizioni dei produttori agricoli dei Paesi in via di sviluppo. Si tratta di un lavoro portato avanti attraverso precisi standard che permettono agli agricoltori e ai lavoratori di poter contare su un reddito più stabile e di guardare con fiducia al futuro. Per questo i caffè Biorabica Bazzara sono simbolo di un’agricoltura sostenibile nella quale si lavora insieme ai produttori agricoli anche attraverso progetti di riforestazione e a favore della protezione della biodiversità. Tutti i caffè Bioarabica sono realizzati con chicchi che provengono da organizzazioni certificate, tutte di piccoli produttori. L’azienda ha selezionato alcune fra le migliori qualità di arabica al mondo coltivate senza uso di fertilizzanti, pesticidi sintetici, erbicidi né organismi geneticamente modificati rispettando così gli standard sociali, ambientali ed economici.

In conclusione, si può affermare che la nuova linea ha avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico che, grazie alle degustazioni guidate, è riuscito ad apprezzare le diverse note aromatiche di ogni miscela in una coinvolgente esperienza sensoriale offerta dalla torrefazione triestina.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE