• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

AICCRE E ISIG INSEGNANO LA BUONA GOVERNANCE A 30 AMMINISTRATORI LOCALI

DiRedazione

Dic 20, 2022

AL CASTELLO DI SPESSA LE PREMIAZIONI DEL CONSIGLIO D’EUROPA

Il programma Lap sbarcato per la prima volta in Italia e tenuto a “battesimo” dal Presidente Zanin

Un programma di collaborazione tra Stati che il Consiglio d’Europa propone da ben 10 anni ma che ancora mancava all’appello in Italia: questo è Lap, il Leadership Academy Programe sbarcato in anteprima nazionale in Friuli Venezia Giulia grazie ad Aiccre e a Isig l’Istituto di sociologia di Gorizia. Sono stati quasi 30 gli amministratori locali provenienti dall’intero territorio regionale che nelle ultime settimane hanno aderito all’iniziativa, vero banco di prova per un’agenda internazionale pronta ora a diffondersi in tutt’Italia. Le premiazioni dei partecipanti si sono tenute in queste ore nella suggestiva cornice del castello di Spessa, a Capriva del Friuli. La cerimonia ha registrato la presenza del Presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, che ha avuto parole di apprezzamento e stima per un evento a cui va il “merito di aprire quesiti e orizzonti sino ad oggi inesplorati tra chi è chiamato a gestire un Comune, grande o piccolo che sia”. A fianco di Zanin anche il presidente di Informest, Graziano Lorenzon, e quella di Isig, Michela Cecotti. Al maniero di Spessa si sono tenute lezioni pratiche e teoriche di buon governo per la nascita di enti locali sempre più moderni, partecipati e innovativi. L’associazione dei Comuni e delle Regioni d’Europa guidata da Franco Brussa e i tecnici dell’istituto scientifico goriziano hanno voluto dare all’agenda un’impronta tipizzata alle esigenze del Friuli Venezia Giulia: in particolare sono state proposte delle sessioni dedicate all’identificazione di potenziali tematiche, sinergie e opportunità per lo sviluppo di futuri partenariati. C’è stato spazio anche per un collegamento online di Alina Tatarenko, direttrice del settore della Governance democratica del Consiglio d’Europa, che nel corso della prima sessione si è recata personalmente al seminario. “E’ stato bello e istruttivo collaborare con voi, ci saranno sicuramente altri progetti e occasioni di incontro”, ha concluso la Tatarenko. Già l’anno scorso la federazione del Friuli Venezia Giulia di Aiccre era stata scelta dall’organismo di Strasburgo per lanciare in anteprima nazionale Eloge, una rete di confronto sulle buone pratiche nella governance del territorio. “Una soddisfazione senza pari poter offrire concrete opportunità di crescita e di conoscenza ai nostri amministratori per una politica attiva che guardi con sempre maggiore competenza all’Europa”, ha commentato al proposito Brussa.

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi