• Sab. Mar 2nd, 2024

Voce del NordEst

Il web magazine online 24/7

BARCOLANA 55: IL MINISTRO LOLLOBRIGIDA A BORDO DI PROSECCO DOC SHOCKWAVE3

DiRedazione

Ott 6, 2023

BARCOLANA 55 

LOLLOBRIGIDA A BORDO DI PROSECCO DOC SHOCKWAVE3

Per il Ministro prima regata grazie al Consorzio Tutela Prosecco Doc

Trieste, 6 ottobre 2023 – Il Ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida, farà parte dell’equipaggio, domenica 8 ottobre in occasione di Barcolana 55, del Super Maxi Prosecco Doc Shockwave3, che punta al gradino più alto del podio, già secondo posto alla passata edizione e anche al recente Trofeo Bernetti che si è tenuto domenica 1 ottobre. Il ministro salirà sull’imbarcazione, timonata anche quest’anno da Mitja Kosmìna insieme a una squadra internazionale formata da 17 regatanti e coordinata dagli armatori gli imprenditori Claudio Demartis e Pompeo Tria, e dall’esperto velista e team manager Riccardo Bonetti.

Per la prima volta in assoluto il ministro Lollobrigida partecipa ad una regata e alla Barcolana in particolare e come prima esperienza salirà proprio, grazie al Consorzio di Tutela del Prosecco Doc, su Shockwave3 il maxi di 90 piedi.  Sabato inoltre sarà, alle 20.30, allo stand del Masaf, all’interno del Villaggio Barcolana per valorizzare i prodotti della pesca e dell’acquacoltura italiana.

«Sono davvero entusiasta – ha dichiarato l’imprenditore e armatore Claudio Demartis – che dopo anni di collaborazione con il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC ci sia a bordo una figura così importante per i nostri territori che offrono prodotti di eccellenza con la speranza che possa essere di aiuto in quello che è un periodo difficile per il mondo della filiera agroalimentare. Con immensa gratitudine porteremo il ministro Lollobrigida a salpare, per la prima volta su una barca a vela, le acque del nostro mare.»

Dal Prosecco DOC Lounge collocato sulle Rive della Scala Reale di fronte Piazza Unità, dove è ormeggiato il Super Maxi Prosecco DOC Shockwave3, il Direttore del Consorzio di Tutela di Prosecco DOC, Luca Giavi, si è così espresso: «E’ un onore per noi ospitare il ministro Lollobrigida sulla “nostra” barca. Sarà l’occasione per celebrare una volta di più il legame esistente tra il Prosecco Doc e la città di Trieste che, molto probabilmente per prima al mondo, nel 1715, comprese l’importanza di certificare le proprie produzioni “… per conservar il credito ai veri e genuini Prosecchi”. Sarà un’occasione per brindare assieme al Signor ministro ma per ribadirgli, ancora una volta, se vi fosse il bisogno, la necessità che la riforma sulle IG, in discussione a Bruxelles, risolva normativamente, una volta per tutte, i potenziali conflitti tra IG e menzioni tradizionali. Un tema che ci tocca direttamente ma che riguarda, potenzialmente, tutte le denominazioni europee, e che, se non risolto, potrebbe incidere negativamente sulle future attività di tutela di molte denominazioni, non solo italiane.»  

Nella lounge costruita con container riciclati è possibile degustare le etichette di Prosecco DOC e Prosecco DOC Rosé delle 15 aziende che hanno aderito all’evento, presidiata da sommelier esperti per attività info-formative e di degustazione.

Ospiti a bordo della barca domenica anche la content creator Anna Folzi e presentatrice TV e radio, scrittrice e giornalista della BBC Leyla Kazim, che vivranno in prima persona le emozioni della regata.
Prosecco Doc Shockwavepartecipa anche quest’anno all’iniziativa No Plastic in the Ocean, progetto portato avanti da a One Ocean Foundation e dedicato alla sensibilizzazione e alla mitigazione dell’inquinamento marino da plastica. L’adesione comporta la rimozione di 10 chili di plastica dall’oceano per ogni miglio percorso da ogni singola barca invitata ad aderire in occasione della Barcolana 55.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE