• Gio. Mag 19th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA il 18 maggio in concerto al NTGDU

DiRedazione

Mag 14, 2022

La Budapest Festival Orchestra con il suo fondatore e direttore Iván Fischer in arrivo al Teatro Nuovo Giovanni da Udine per l’atteso concerto di mercoledì 18 maggio 2022

Non ci sarà invece il pianista Daniil Trifonov che ha dovuto cancellare, per motivi di salute, la propria partecipazione alla tournée europea della compagine magiara

È in arrivo al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, per l’ultimo concerto della Stagione di Musica 2021/2022 in programma mercoledì 18 maggio, la prestigiosa Budapest Festival Orchestra.

A causa di un problema di salute non ci sarà, invece, il pianista Daniil Trifonov. Per una sopraggiunta tendinite il fuoriclasse russo si è infatti visto costretto a cancellare la propria partecipazione alla tournée europea programmata con la compagine magiara.

Variazione annunciata di conseguenza anche per la prima parte del programma: anziché il Concerto per pianoforte e orchestra n. 4 in Sol maggiore op. 58 di Ludwig van Beethoven, sarà eseguita la Sinfonia n. 7 in Si minore D. 759 “Incompiuta” di Franz Schubert.

Nessuna modifica invece per la seconda parte della serata, che sarà tutta dedicata all’esecuzione di uno dei massimi capolavori di Gustav Mahler, la prima sinfonia “Il Titano”.

“Auguriamo di cuore al Maestro Trifonov una pronta guarigione – commenta il Sovrintendente e responsabile direzione artistica Musica Marco Feruglio – nella certezza che non mancherà presto occasione di averlo nuovamente ospite sul nostro palcoscenico, dopo il suo memorabile debutto nel 2013. Siamo certi tuttavia che il concerto che ci attende saprà ugualmente incantare il nostro pubblico grazie alla bellezza del programma e alla maestria, sensibilità e straordinaria professionalità della Budapest Festival Orchestra”.

Consacrata fra i dieci migliori complessi sinfonici del mondo, la Budapest Festival Orchestra è ospite fissa dei più importanti festival internazionali – Salisburgo, Edimburgo, Berlino, Lucerna – al pari dei Berliner e dei Wiener Philharmoniker. La formazione sarà guidata dal suo fondatore, il direttore ungherese Iván Fischer, ormai conosciutissimo dal pubblico udinese.

Mercoledì 18 maggio 2022 – ore 20.45

TEATRO NUOVO GIOVANNI DA UDINE

Via Trento, 4 – 33100 Udine

BFO – BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA

IVÁN FISCHER

direttore

Prima parte

 Franz Schubert – Sinfonia n. 7 in Si minore D. 759 “Incompiuta”

Seconda parte

Gustav Mahler – Sinfonia n. 1 in Re maggiore “Il Titano”

Informazioni – Biglietteria

La biglietteria del Teatro è aperta dal martedì al sabato (escluso festivi) dalle 16.00 alle 19.00. Mercoledì 18 maggio sportelli aperti fino alle 20.45. Acquisti online sul sito www.teatroudine.it e sul portale Vivaticket.

Accesso in sala

In ottemperanza alle più recenti disposizioni, per l’accesso in sala rimane obbligatorio l’utilizzo della mascherina ffp2.

Ricordiamo che tutti gli spazi del Teatro sono igienizzati e sanificati nel pieno rispetto delle linee guida della Normativa vigente anti Covid-19.  Un impianto di nuova generazione preleva continuamente aria dall’esterno garantendone il ricambio completo in sala ogni 15 minuti. Il flusso verticale dell’aria dalla base di ogni poltrona verso il soffitto impedisce ad ogni spettatore di entrare in contatto con l’aria respirata dal proprio vicino. L’efficacia contro SARS-COV-2 della tecnologia utilizzata è stata certificata dall’Ospedale Sacco di Milano.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi