• Mar. Ott 4th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Coltello in Festa – storia, artigianato e tradizioni a Maniago (PN): il 3 e 4 settembre un weekend dedicato al mondo delle lame

DiRedazione

Ago 29, 2022

Sabato 3 e domenica 4 settembre 2022 Maniago (PN) ospiterà la kermesse internazionale più attesa dedicata al mondo delle lame

Coltello in festa, ecco il programma
Storia, artigianato e tradizioni per un week end fra relax e divertimento

Focus della manifestazione saranno la tradizionale mostra mercato dei produttori locali e degli artigiani custom provenienti da tutta Italia. Non mancheranno dimostrazioni di forgiatura, affilatura, scherma storica, attività e laboratori artistici e artigianali per famiglie e per i bambini e tanta musica: domenica sera gran finale all’insegna delle sonorità rock, folk e pop americane con Joe Bastianich e La Terza Classe

Maniago, 25 agosto 2022 – Conto alla rovescia avviato per Coltello in festa, la kermesse internazionale più attesa e coinvolgente dedicata al mondo delle lame – quest’anno arrivata alla 18ma edizione – che coinvolgerà il centro storico e le vie più pittoresche di Maniago (PN) nel week end di sabato 3 e domenica 4 settembre.

Particolarmente ricco il programma delle due giornate e di sicuro interesse non soltanto per i tantissimi appassionati delle lame – che per l’occasione giungono nella località friulana da tutta Italia e anche da oltre confine – ma anche per coloro che desiderano vivere in libertà a ritmo slow il territorio maniaghese, alla scoperta dell’artigianalità locale e degli squisiti prodotti enogastronomici tipici della zona.

Mostra mercato delle coltellerie maniaghesi

Naturalmente, attrazione di spicco sarà la grande mostra mercato delle coltellerie maniaghesi cui parteciperanno 22 aziende del territorio. Dalle lame professionali per i più diversi usi ai coltelli e altri utensili per la cucina, dai cavatappi agli articoli per l’estetica, le imprese locali esporranno il meglio della loro produzione in appositi stand collocati lungo le vie del centro e in Piazza Italia per tutto il week end, dal mattino fino a sera.

Mostra del coltello artigianale custom

Immancabile anche la mostra dedicata alle lame d’autore con altri 22 artigiani custom produttori di pezzi unici – veri e propri gioielli taglienti – provenienti da ogni parte d’Italia.

Arte fabbrile e dimostrazioni live

Sempre in piazza Italia, che sarà il cuore pulsante di Coltello in festa, i Forgiatori della Serenissima creeranno coltelli e taglienti di ogni genere, mentre gli Arrotini della Val Resia sveleranno al pubblico tutti i segreti del loro antichissimo mestiere tramandato da padre a figlio.

Chi vorrà vedere da vicino le armi bianche del passato potrà assistere alle dimostrazioni di scherma storica e combattimento a cura dell’Associazione Sala d’Armi e Guardia di Croce, mentre per immaginare le armi del futuro basterà assistere alle dimostrazioni di Light Saber Combat sportivo (combattimento con spada laser) a cura di Ludosport FVG.

Per cimentarsi in sfide di carattere più casalingo e mettere alla prova la propria abilità si potrà partecipare alle sfide con il cavatappi o con il pelapatate. Rivolte sia agli adulti che ai bambini, entrambe le attività si svolgeranno nello stand del Consorzio Coltellinai di Maniago sempre in Piazza Italia.

Laboratori e giochi

Che cosa sarebbe Coltello in festa senza le attività pensate per i bambini e le famiglie? Tante come detto le iniziative a loro dedicate anche per questa edizione: oltre alle dimostrazioni con le spade stoiche e laser, i piccoli potranno partecipare alla creazione di un’opera d’arte condivisa con i laboratori Tracce di Lame, inventare e decorare stemmi e scudi nei laboratori di araldica, costruire – sempre in totale sicurezza – la propria spada in legno o assemblare il proprio coltellino.

A tutta musica

Numerosi anche gli appuntamenti musicali che costelleranno le due giornate con concerti in Piazza Italia in programma sia nella giornata di sabato 3 che di domenica 4 settembre. Dal rock al soul, dai classici alle cover fino al gran finale con Joe Bastianich & La Terza Classe, all’insegna delle più coinvolgenti e scatenate sonorità rock, folk e pop americane. In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro G. Verdi di Maniago.

Paesi Aperti: tra Maniago e la Val Colvera per una full immersion nelle specialità gastronomiche locali

Durante questa edizione di Coltello in festa Maniago sarà ancora più vicina alla Val Colvera: domenica 4 settembre, con un tour per bici elettriche promosso da Piazza Sport, Jouf Sky Teatm e Cycling Promotion, si potrà scoprire insieme il territorio e i pittoreschi borghi di Poffabro e Frisanco per una full immersion nei profumi e sapori della cucina tradizionale friulana. INFO E PRENOTAZIONI: info@piazza-sport.it; 0427-71439

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi