• Mar. Lug 5th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

CortinAteatro, due masterclass in quota: sono aperte le iscrizioni

DiRedazione

Giu 16, 2022

La stagione, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e organizzata da Musincantus, prenderà il via il 15 luglio ma la macchina organizzativa è già in moto. Da ora è possibile iscriversi (fino al 15 luglio) a due percorsi formativi per studenti e professionisti in programma nella Regina delle Dolomiti: quello in canto lirico, tenuto dal soprano Elisabetta Tandura dal 25 al 28 agosto, e quella in clarinetto, clarinetto storico e musica d’insieme condotta dal musicista Luca Lucchetta dal 29 agosto al 3 settembre.

CortinAteatro, la stagione estiva concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, di Aratevene, dell’Associazione Gelsomina, del Dolomiti Blues&Soul Festival e del Festival Organistico del Cadore, come è tradizione anche quest’anno propone due momenti di alta formazione per studenti e professionisti, senza limiti di età e nazionalità, nell’eccezionale cornice della Regina delle Dolomiti: si tratta della Masterclass di canto lirico, condotta dal soprano Elisabetta Tandura, dal 25 al 28 agosto, e della Masterclass in clarinetto, clarinetto storico e musica d’insieme, tenuta da Luca Lucchetta, primo clarinetto dell‘Orchestra di Padova e del Veneto.

Ciò che connota e arricchisce queste esperienze di studio è la sinergia con le scuole di musica e con le realtà artistiche del territorio, in particolare l’associazione Musica + Cortina e l’istituto musicale Dea Zima, grazie ai quali è possibile organizzare giornate di studio anche all’aperto, immersi nel contesto unico ed eccezionale delle Dolomiti patrimonio Unesco.

Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno il 15 luglio, i posti disponibili sono 8 per canto lirico e 20 per clarinetto e clarinetto storico (il modulo di adesione è scaricabile dal sito cortinateatro.it).

Masterclass di canto lirico. Tre giornate e mezza di lezione per migliorare l’interpretazione e perfezionare o individuare il proprio repertorio (dal 25 al 27 agosto ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00, domenica 28 agosto ore 9.00 – 13.30 e prove concerto 15.00 – 17.00), al termine delle quali gli allievi si esibiranno nel concerto degli allievi in piazza Dibona a Cortina d’Ampezzo domenica 28 agosto alle 18.00.

Elisabetta Tandura, che condurrà la Masterclass, è una soprano dalla ricchissima carriera, che ha calcato moltissimi teatri in Italia e all’estero, dalla Scala di Milano, all’Operà Bastille di Parigi sotto la guida di direttori del calibro di Bonynge, Plasson, Chung, Arena, Delman, Santi, Gavazzeni.

Masterclass di clarinetto, clarinetto storico e musica d’insieme. Le lezioni si articoleranno al mattino e al pomeriggio, secondo modalità e luoghi che verranno comunicati al termine del periodo di iscrizione, e saranno individuali, di gruppo e con l’accompagnamento al pianoforte. Sabato 3 settembre alle 18.00 in piazza Dibona si svolgerà il concerto di fine corso.

Luca Lucchetta è considerato uno dei principali clarinettisti italiani e nel corso della sua carriera ha collaborato con prestigiose istituzioni lirico-sinfoniche, quali il Teatro alla Fenice di Venezia, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro dell’Opera di Roma. Dal 1985 ricopre il ruolo di primo clarinetto nell’Orchestra di Padova e del Veneto, con la quale ha eseguito da solista le pagine più rappresentative del proprio strumento.

L’organizzazione mette a disposizione la foresteria del Comune di Cortina d’Ampezzo ad un prezzo agevolato o in alternativa un hotel e un ristorante convenzionati per gli allievi della Masterclass.

CortinAteatro. Torna nella Regina delle Dolomiti dal 15 luglio al 22 ottobre con la quarta edizione estiva, costellata da grandi eventi e artisti di fama internazionale. Si tratta di un progetto rivolto a target diversi, dai residenti al pubblico internazionale, dai cultori ai neofiti, dagli adulti ai bambini, e caratterizzato dalla multidisciplinarietà. Obiettivo fondamentale di tutta la programmazione è la creazione di una stagione capace di interagire ed integrarsi con l’offerta turistico – culturale della città e del territorio circostante. Il paesaggio delle Dolomiti patrimonio mondiale Unesco, in particolare, è un elemento fondamentale e costituisce uno “spettacolo nello spettacolo” nel calendario estivo.

Info: cortinateatro.it e canali social

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi