• Mar. Dic 6th, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

CortinAteatro estate si conclude con un omaggio alla tradizione bellunese “Belumat. 50 anni di storia” sabato 22 ottobre

DiRedazione

Ott 18, 2022

Sabato 22 ottobre appuntamento alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo per ripercorrere la storia del celebre duo attraverso l’esecuzione di alcune tra le loro più belle canzoni, cantate ed eseguite alla chitarra da Giorgio Fornasier, autore delle musiche

CortinAteatro è grande musica, teatro ed anche tradizione: la stagione estiva concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo e ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, lancia l’ultimo appuntamento del cartellone estivo, “Belumat. 50 anni di storia”, all’Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo sabato 22 ottobre alle 20.45. Giorgio Fornasier, tenore, chitarrista e autore delle musiche, canterà e suonerà alcune tra le loro più belle canzoni del celebre duo musicale (l’altro componente, il ricercatore ed etnomusicologo Gianni Secco, è scomparso nel 2020) che ha composto un centinaio di canti in lingua bellunese che fanno ormai parte della tradizione musicale di tutta la Valbelluna e del Veneto.

I Belumat nel corso della loro attività, ciascuno secondo la propria attitudine, dal 1972 al 2007 hanno compiuto un incommensurabile lavoro di ricerca etnomusicologia, storica e sociologica, raccogliendo tantissimo materiale inerente ai melos di tradizione orale dell’area veneta, i balli, le filastrocche, le tradizioni carnevalesche, le ricette, gli usi e costumi della civiltà veneta agricola fino ai giorni nostri, collaborando anche con studiosi e ricercatori di fama internazionale. Numerose sono inoltre le ricerche e gli studi sull’emigrazione veneta: a partire dall’incontro con le comunità venete sparse nel mondo i Belumat hanno realizzato anche un intenso lavoro di ricostruzione filologica della parlata veneta arcaica.

Fornasier ripercorrerà il sodalizio musicale che ha definito come “35 anni insieme e 50 anni di amicizia fraterna” e che ha portato a quello che oggi è riconosciuto come un vero e proprio “fenomeno Belumat”.

Ingresso libero e gratuito.

Info: cortinateatro.it e canali social

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi