• Lun. Mag 20th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

CROCEVIE D’EUROPA: NUOVE  ESCURSIONI DEL PROGETTO DEL COMUNE DI GORIZIA 18, 24 e 25 FEBBRAIO

DiRedazione

Feb 16, 2024

CROCEVIE D’EUROPA

Percorsi culturali e Visite guidate alla scoperta di Gorizia e del territorio transfrontaliero

LE PROSSIME ESCURSIONI DEL PROGETTO DI PROMOZIONE TURISTICA IDEATO DAL COMUNE DI GORIZIA – SERVIZIO CULTURA, EVENTI E TURISMO – “CROCEVIE D’EUROPA”: DOMENICA 18 FEBBRAIO L’ITINERARIO GUIDATO SUI “LUOGHI DI CULTO DI GORIZIA” PER PRESENTARE LE LINEE STORICHE E TEOLOGICHE DELLE FORME RELIGIOSE PRESENTI IN CITTÀ. VERRÀ RECUPERATA SABATO 24 FEBBARIO LA VISITA NATURALISTICA “PANCHINE ARANCIONI DI OSLAVIA”, CHE ERA STATA RINVIATA A CAUSA DEL MALTEMPO. DOMENICA 25 FEBBRAIO – CON REPLICA IL 14 APRILE E 9 GIUGNO – IN PROGRAMMA L’ITINERARIO IN BICICLETTA “LASCIAPASSARE/PREPUSTNICA: SCONFINAMENTI”, ORGANIZZATO CON L’ASSOCIAZIONE 47/04, UN PROGETTO DI RICERCA DI TESTIMONIANZE, VOCI E NARRAZIONI SULLA STORIA DEL CONFINE A GORIZIA

TUTTE LE ESCURSIONI E LE ATTIVITÀ SONO GRATUITE CON OBBLIGO DI PRENOTAZIONE. ISCRIZIONI VIA MAIL E WHATSAPP 

GORIZIA – Proseguono le escursioni e le visite guidate con cadenza settimanale nell’ambito di “Crocevie d’Europa”, il progetto turistico-culturale ideato dal Comune di Gorizia per far scoprire la pluralità della storia e della cultura di Gorizia e del territorio transfrontaliero, anche in vista di Go! 2025, Nova Gorica e Gorizia Capitale Europea della Cultura. Il fitto calendario di escursioni urbane e naturalistiche – che hanno riscosso un grande successo tanto da risultare in parte già sold out – prevede per domenica 18 febbraio (con seconda uscita il 10 marzo) l’itinerario di approfondimento sui luoghi di culto di Gorizia, a cura della Fondazione Società per la Conservazione della Basilica di Aquileia impegnata nell’approfondimento teologico e culturale dei luoghi religiosi e spirituali del territorio. Punto di partenza e di arrivo è il Municipio di Gorizia (avvio alle 14.00): le due visite sul tema avranno itinerari diversi su percorsi e luoghi di culto delle comunità religiose insediate in città. Sarà recuperata sabato 24 febbraio l’escursione sul “Percorso delle panchine arancioni di Oslavia”, un itinerario a zig-zag di circa 7 km con 7 panchine panoramiche, da percorrere a piedi, sconfinando con la sguardo tra Italia e Slovenia, in compagnia dalla guida naturalistica Sabrina Pellizon. Ritrovo alle 9.00 presso il quartiere di Oslavia. Atteso, per domenica 25 febbraio – con replica il 14 aprile e il 9 giugno – l’Itinerario in bicicletta Lasciapassare/Prepustnica: Sconfinamenti, organizzato con l’Associazione 47/04 e condotto dalla ricercatrice Alessia Tamer: un viaggio alla ricerca di testimonianze, voci e narrazioni sulla storia del confine a Gorizia. Con ritrovo alle 10.00 in Piazza Transalpina, l’itinerario in bicicletta si snoda lungo il confine tra Italia e Slovenia, raggiungendo il valico del Rafut, dove risiedono il museo del Contrabbando e il museo Lasciapassare/ Prepustnica. L’escursione termina presso l’ex Ospedale Psichiatrico di Gorizia, simbolo della rivoluzione basagliana. Viste le numerose richieste, si consiglia di verificare la disponibilità ed eventualmente prenotare già per le date successive così da garantirsi il posto.

La partecipazione a tutte le escursioni è gratuita con prenotazione obbligatoria. Per prenotare inviare una mail a crocevie.europa@comune.gorizia.it o un whatsapp al numero 335 770 77 46. Per info è disponibile il numero del Comune di Gorizia 0481 383 420 / 339 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00).

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE