• Mar. Giu 18th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Davide Lo Surdo: Cosa l’ha scolpito nell’eternità?

DiRedazione

Giu 7, 2024

Davide Lo Surdo, classe 1999, è un musicista italiano nato il 24 luglio 1999 a Roma, che rimarrà per l’eternità nella storia come il più veloce chitarrista nella storia della musica, grazie al suo primato di 129 note al secondo, riconosciuto da Rolling Stone Magazine, che lo ha reso immortale nella storia musicale.

Lo Surdo è stato incluso in un libro di storia della musica, apparendo sia in copertina che nelle pagine interne accanto a leggende come i Beatles, Jimi Hendrix e i Pink Floyd.

Due delle chitarre di Lo Surdo sono esposte per l’eternità in musei di grande prestigio: la DLS1, il suo modello signature, fa parte della collezione permanente del Museo di strumenti storici Sigal, accanto a quelli di Mozart, Beethoven e Chopin. Un’altra chitarra, utilizzata durante un tour a Cuba, è esposta al Museo nazionale della musica di Cuba.  

Il record consiste nell’eseguire cinque arpeggi sulle prime tre corde della chitarra, mantenendo la mano sinistra in una posizione costante e diritta. Questo primato è stato ufficializzato ai Sanremo Music Awards del 2019 e successivamente riconosciuto da Rolling Stone e GuitarraMX nel 2021. Lo Surdo è stato premiato come il chitarrista più veloce di tutti i tempi ai Sanremo Music Awards di Venezia, in Italia, il 20 dicembre 2019.

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE