• Lun. Mar 4th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Domani, mercoledì 8 novembre, alle 18, su Zoom l’incontro dal titolo “Il progetto di vita e le opportunità future”

DiRedazione

Nov 7, 2023

CONTINUANO I WEBINAR DEL PROGETTO “TUTELA E DIRITTI” DI A.B.C., RIVOLTI A PROFESSIONISTI E FAMIGLIE

MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE, ALLE 18.00, SULLA PIATTAFORMA ZOOM IL NUOVO APPUNTAMENTO DAL TITOLO “IL PROGETTO DI VITA E LE OPPORTUNITÀ FUTURE” CON ELENA BORTOLOTTI, DOCENTE DI PEDAGOGIA E DIDATTICA SPECIALE

Link per l’iscrizione: https://abcburlo.it/iscriviti-webinar-inclusione-scolastica-disabilita/

Il calendario dei webinar gratuiti del progetto “Tutela e diritti” di A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo – che propone approfondimenti e aggiornamenti sulla legge 104/92 e sulle tematiche legate alla disabilità – continua mercoledì 8 novembre, alle ore 18.00, sulla piattaforma Zoom. 

L’appuntamento, rivolto alle famiglie e ai professionisti, ruota attorno al tema del “Progetto di vita e le opportunità future”. Elena Bortolotti, docente di pedagogia e didattica speciale all’Università degli Studi di Trieste, condurrà una riflessione sull’importanza della costruzione di un progetto di vita per i bambini con disabilità e sul ruolo dei genitori e della rete di esperti che li accompagnano nel mettere in campo le soluzioni e le scelte adeguate per perseguire i progetti futuri dei bambini e superare gli ostacoli alla loro realizzazione.

Immaginare il futuro è un modo per riuscire a dare forma ai desideri, alle aspirazioni e agli obiettivi. Per i bambini e i ragazzi con disabilità, immaginare il futuro diventa un’attività importantissima, che permette loro di dar un nome ai propri sogni e li guida verso la loro realizzazione. Un progetto che rappresenta un faro, un riferimento che conduce verso la crescita e la realizzazione personale. Immaginare una prospettiva futura diventa quindi cruciale per comprendere le sfide e i traguardi ai quali i bambini con disabilità e i loro genitori dovranno far fronte.

Elena Bortolotti accompagnerà le famiglie a proiettarsi nel futuro dei loro figli con disabilità e a ipotizzare le strade possibili da percorrere insieme a loro perché possano dar forma ai propri sogni e immaginare un futuro “da grandi”: un modo per far sì che i progetti di vita diventino comuni e siano condivisi da tutta la famiglia.

Per i professionisti (insegnanti, educatori, assistenti sociali), che affiancano le famiglie nel loro complesso cammino, il webinar sarà un’ottima occasione per approfondire le modalità e l’importanza del sostegno alle famiglie nel progettare e mettere in atto il proprio disegno di vita insieme ai bambini e ai ragazzi con disabilità.

Elena Bortolotti, laureata in Pedagogia, insegna Didattica e pedagogia speciale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste. Ha ricoperto l’incarico di direttrice del Corso di Specializzazione sul sostegno agli alunni con disabilità della scuola secondaria di I grado e di II grado. Dal 2019 è delegata del Rettore dell’Università di Trieste per le “Politiche per l’inclusione dei bisogni speciali” e membro della CNUDD – Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati per la Disabilità.

Il webinar sarà introdotto da Giusy Battain, Fondatrice e Direttrice di A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo, e moderato da Giulia Bresciani, responsabile del progetto per A.B.C.
Il progetto è sostenuto da BeChildren, ETS attivo in Italia e all’estero, che si occupa di sostegno e tutela ai minori. 

La partecipazione ai webinar è libera e gratuita e per ognuno degli incontri online è indicato il pubblico di riferimento; è possibile iscriversi compilando il modulo sulla pagina dedicata sul sito di A.B.C.  

>>> https://abcburlo.it/iscriviti-agli-incontri-online-tutela-e-diritti/

Il webinar successivo, previsto per martedì 28 novembre, alle 18.00, sulla piattaforma Zoom, tratterà il tema dell’amministrazione di sostegno e vedrà l’intervento dell’Avvocata Elisabetta Rovatti, esperta in Inclusione Scolastica e Diritto Antidiscriminatorio. Il webinar, rivolto sia alle famiglie, sia ai professionisti che affiancano i bambini e i ragazzi con disabilità nel loro percorso di crescita, offrirà un’analisi dettagliata sulla figura dell’amministratore di sostegno e sull’importanza della tutela degli interessi dei bambini e dei ragazzi con disabilità.

Il progetto

Il progetto “Tutela e Diritti”, al suo secondo anno di attività, prosegue fino a dicembre, per un totale di 11 webinar gratuiti per l’edizione 2023. L’impegno di A.B.C. è di fornire sostegno ai piccoli pazienti e alle loro famiglie non solo nel momento del ricovero, ma anche nella quotidianità che segue il ritorno a casa. Per fare questo è necessario creare un ecosistema di professionisti – insegnanti, educatori, operatori a vario titolo – che sia informato e preparato sulle esigenze e le tutele (anche giuridiche) delle persone con disabilità e di chi ne accompagna il cammino, come spesso capita ai bambini che A.B.C. incontra. 

L’attività dei webinar è rivolta sia alle famiglie e a coloro che sono al fianco dei pazienti chirurgici, sia a coloro che a vario titolo affrontano un cammino a fianco della disabilità: grazie alla modalità online vi può aderire chiunque, da qualsiasi angolo d’Italia.

Chi è A.B.C.

A.B.C. è nata nel 2005 a Trieste da due genitori che hanno affrontato un lungo percorso chirurgico per il loro bambino. Oggi è un’organizzazione ben strutturata che aiuta tutti i bambini che devono affrontare complessi percorsi di cura all’interno dell’ospedale materno infantile Burlo Garofolo di Trieste. A.B.C. accoglie gratuitamente le famiglie durante il ricovero dei loro bambini in sei case a Trieste, sollevandole da pressioni economiche e pratiche e offre sostegno psicologico ed emotivo in reparto e fuori, accompagnando le famiglie durante tutto il percorso di cura e anche dopo il rientro a casa. A.B.C., inoltre, sostiene il Burlo donando strumentazione specialistica, supportando la ricerca scientifica e la formazione degli operatori. 

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE