• Lun. Feb 6th, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

Eyof2023 – A Casa Italia, a Tarvisio, visita del pres COE Capralos

DiRedazione

Gen 24, 2023

A Tarvisio anche la vicepresidente CONI, l’ex azzurra dello sci, Claudia Giordani.

L’hospitality house del CONI, allestita a Tarvisio per EYOF2023, il Festival Olimpico della Gioventù Europea, evento sportivo dedicato agli under 18, in corso in Friuli Venezia Giulia, ha ricevuto la visita, martedì 24 gennaio, del presidente COE (Comitati Olimpici Europei), Spyros Capralos il quale ha partecipato alle attività che si svolgono a Casa Italia insieme al segretario generale CONI, Carlo MORNATI. Capralos si è fermato a discutere con gli European Young Olympic Ambassador, i protagonisti del programma EOC che mira a rafforzare i valori olimpici tra i giovani atleti che partecipano all’European Youth Olympic Festival.

Carlo Mornati con Spyros Capralos

Sempre a Casa Italia, la vicepresidente CONI, l’ex azzurra dello sci, Claudia Giordani, ha preso parte ad un meeting insieme al presidente del CONI FVG, Giorgio Brandolin (vicepres EYOF2023). Tema lo sport e i giovani e la necessità di coinvolgere maggiormente i ragazzi, non solo attraverso i grandi eventi ma anche con iniziative multi disciplinari per dare la possibilità di provare più sport e individuare la disciplina più idonea in cui cimentarsi come atleta. In remoto sono intervenuti anche la responsabile territorio del CONI e i presidenti dei comitati di Trento e del Piemonte con cui la discussione si è focalizzata sul Trofeo CONI Winter la cui edizione 2022 è stata ospitata in Trentino mentre quella 2023 si terrà proprio in Piemonte.

Nella due giorni a Tarvisio, la Giordani ha avuto anche l’opportunità di salutare i giovani atleti azzurri e quelli stranieri che hanno apprezzato l’entertainment center di Casa Italia. Un concept rivisitato e sempre più cuore pulsante della multidisciplinarietà.

Foto:

Giorgio Brandolin con Claudia Giordani

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi