• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

EYOF203 FVG – Sport e cultura insieme con il “PROGETTO SCUOLE”

DiRedazione

Gen 9, 2023

ROAD TO EYOF2023

Sport e cultura insieme con il “PROGETTO SCUOLE”

Manca ormai poco all’inizio di EYOF2023 – il Festival Olimpico della Gioventù Europea, la cui sedicesima edizione invernale verrà ospitata e organizzata in Friuli Venezia Giulia. Dal 21 al 28 gennaio i migliori atleti, dai 14 ai 18 anni, di 47 Comitati nazionali olimpici europei gareggeranno in 109 competizioni di 14 sport in 12 sedi sparse tra la regione FVG (Sella Nevea, Tarvisio, Pontebba, Udine, Ravascletto/M.te Zoncolan, Forni di Sopra, Forni Avoltri, Sappada, Piancavallo, Claut e l’Austria (Spittal) e la Slovenia (Planica).

Sono attesi 2300 partecipanti di cui 1300 atleti che saranno assistiti da quasi 1200 volontari per questo evento che è il più grande evento multi sport per i giovani d’Europa la cui mission è anche quella di promuovere i valori e gli ideali incarnati nella Carta Olimpica, educando e motivando a fare sport e a adottare uno stile di vita sano. Da questa premessa è nata l’iniziativa, rivolta agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado del Friuli Venezia Giulia con il “PROGETTO SCUOLE” grazie alla collaborazione dell’Assessorato all’Istruzione e dell’Ufficio Scolastico regionali e della Federazione Italiana Sport Invernali – Comitato Friuli Venezia Giulia.

Dopo l’incontro Convention Educativa “I VALORI OLIMPICI IN CONVEGNO di inizio dicembre a Udine, che ha visto la partecipazione di 350 studenti dei Licei Sportivi del Friuli Venezia Giulia, il progetto prevede una serie di eventi e iniziative tra cui dei seminari che si stanno svolgendo in alcuni Istituti Comprensivi della regione. L’obiettivo è illustrare EYOF2023 e i valori che rappresenta, presentare gli sport invernali (anche con alcune proiezioni video) e coinvolgere gli studenti nel programma culturale collaterale all’evento sportivo. Incontri a cui partecipano pure dei “Testimonial sportivi”. Dopo gli appuntamenti di dicembre con i 200 alunni dell’IC di Tarvisio e i 200 della scuola Media di Aviano, il 10 e 11 gennaio l’appuntamento sarà a Tolmezzo presso l’Istituto Comprensivo e, a seguire, a Udine, all’I.C. di Cussignacco.

Il Comitato organizzatore di EYOF2023 ha studiato un programma dinamico e partecipativo che prevede la presenza dei giovani studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado al “Tour della Fiaccola”,iconico simbolo di pace e dei valori sportivi, capace di riunirepersone di differenti Nazioni, culture, lingue e tradizioni, la possibilità di assistere alle gare a Tarvisio (sci alpino), a Forni Avoltri/Piani di Luzza (biathlon) e a Sappada (sci di fondo) con la consegna del “Kit del Tifoso” e il pranzo al sacco. Il trasporto sarà messo a disposizione dall’organizzazione per le classi della scuola secondaria di primo grado.

Per gli alunni delle scuole di primo grado di tutta la regione ci sarà l’opportunità di partecipare al concorso di disegno sportivo dal titolo “Gli Sport delle Neve e del Ghiaccio”. Tutti i disegni saranno esposti, in forma anonima e numerati, presso il Padiglione 5 della Fiera di Udine, dal 21 al 27 gennaio 2022. Dal 21 al 25 dello stesso mese chiunque potrà votare il suo disegno preferito. Le migliori tre rappresentazioni verranno premiate alla Fiera di Udine (Padiglione 6), il 27 gennaio, subito dopo la finale del Torneo maschile di Hockey su Ghiaccio prevista alle ore 20.00In allegato il regolamento, il modulo e i contatti del concorso.

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi