• Gio. Mag 30th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

FEFF 25 – Il programma di sabato 22 aprile – Hong Kong: una nuova primavera cinematografica!

DiRedazione

Apr 22, 2023

21/29 aprile 2023 – Udine, Italy, Teatro Nuovo e Visionario

Il programma di sabato 22 aprile

HONG KONG: UNA NUOVA PRIMAVERA CINEMATOGRAFICA!

In primo piano, con A Guilty of Conscience e Sunny Side of the Street, la rinascita dell’ex colonia britannica. Riflettori puntati anche sullo spy-thriller coreano Phantom che uscirà, prossimamente, nelle sale italiane con la Lucky Red.

UDINE – Se la serata vede scintillare l’anteprima nazionale di Phantom, l’incredibile spy thriller coreano che uscirà prossimamente nelle sale italiane sotto il segno della Lucky Red, questa seconda giornata del FEFF 25 vede simbolicamente scintillare l’anima di Hong Kong. Un’anima che non si arrende mai, davvero mai, e che riesce sempre a rialzarsi e volare… Due i titoli in programma oggi, pienamente rappresentativi (appunto) della nuova primavera cinematografica hongkonghese: A Guilty of Conscience di Jack Ng, che accompagnerà il film sul palco, e Sunny Side of the Street, cioè il grande ritorno di Anthony Wong dopo il trionfo udinese di Still Human e il Gelso d’Oro alla Carriera. 

Nella Hong Kong del post-Covid e della National Security Law (istituita nel giugno 2020), i film locali in lingua cantonese sono tornati ad essere popolari nel vero senso del termine. A Guilty of Conscience, uscito in gennaio, con la cifra astronomica di 11 milioni di euro è il film hongkonghese che ha incassato di più di tutti i tempi! Quello che sta accadendo nell’ex colonia britannica è un autentico fenomeno: la frequentazione della sala cinematografica è altissima, si va al cinema più di prima (cioè prima della pandemia). Al cinema di HK, dunque, il FEFF 25 dedica ampio spazio mettendo insieme, con il supporto di CreateHK, HKIFF e HKTEO – una selezione di 6 nuovissime opere prime raggruppate con il marchio di fabbrica Making Waves – Navigators of Hong Kong Cinema alle quali si aggiungono il già citato Sunny Side of the Street e, in anteprima mondiale, Everyphone Everywhere di Amos Why, acuta e tragicomica riflessione sul l’uso e l’abuso del telefono cellulare con tutto ciò che ne consegue se lo dimentichi a casa prima di iniziare la giornata.

Assolutamente da non perdere, assieme ai titoli presentati al Visionario (tra cui il leggendario To You, From Me di Jang Sun-woo e l’anteprima mondiale di Way of Life di Watanabe Hirobumi), il nerissimo horror filippino In My Mother’s Skin che tiene a battesimo la fascia notturna di mezzanotte.  

feff@cecudine.org

Tutta la seconda giornata minuto per minuto!

TEATRO NUOVO

Ore 09.00

CURE

Regia di KUROSAWA Kiyoshi

(Giappone, 1997/Restauro: 2023)

Kurosawa riscrive la mappa dell’horror giapponese: un cult memorabile!

Ore 11.10

HIDDEN BLADE

Regia di Cheng Er

(Cina, 2023)

In una perfetta atmosfera noir, tutta fumo, specchi e… sakè, Tony Leung e Yibo Wang dirigono le danze di un appassionante spy-thriller.

Ore 11.00

INCONTRI/TALKS

Due gli approfondimenti di questa mattina: uno dedicato ad Ajoomma, la prima co-produzione tra Singapore e Corea del Sud, e l’altro al nuovo cinema taiwanese.

Ore 14.30

DECEMBER

Regia di Anshul CHAUHAN

(Giappone, 2022)

Una coppia divorziata lotta contro l’uscita dal carcere di Kana, che a 17 anni assassinò la loro figlia.

Ore 16.30

A GUILTY CONSCIENCE

A GUILTY CONSCIENCE

Regia di Jack NG

(Hong Kong, 2023)

Se amate le storie di avvocati che si gettano in una lotta impari, Davide contro Golia, A Guilty Conscience è il film fatto per voi!

Ore 19.00 – Casa della Contadinanza

PINK NIGHT

Fin dalla prima edizione, la Pink Night pone al centro la rappresentazione dei corpi umani ed esplora le sfaccettature dell’eros attraverso talk, presentazioni di libri, performance, installazioni e dj set.

Ore 19.30

THE SUNNY SIDE OF THE STREET

THE SUNNY SIDE OF THE STREET

Regia di LAU Kok-rui

(Hong Kong, 2022)

Due generazioni e due etnie a confronto. Due persone che condividono più di quanto vogliano ammettere. Un toccante rapporto scritto con la grammatica del road movie.

Ore 21.40

PHANTOM

Regia di LEE Hae-young

(Corea del Sud, 2023)

Cinque sospettati. Un hotel sperduto. Certezze che si sbriciolano una a una… 1933, colonizzazione giapponese della Corea: un’organizzazione clandestina agisce contro il governo nipponico per smascherare la spia Phantom. Nessuno si fida di nessuno e, per salvarsi, ognuno è disposto a tutto. Che il gioco al massacro abbia inizio!

Ore 00.00

IN MY MOTHER’S SKIN

Regia di Kenneth DAGATAN

(Filippine, 2023)

Una bambina che si occupa della propria famiglia da quando il padre è stato inghiottito dalla guerra incontra nel bosco una fata/santa che le promette una vita felice. Ma non sa che il prezzo da pagare è fatto di dolore e sangue.

***

VISIONARIO – Retrospettiva, restauri, omaggi

Ore 14.00

HONG KONG 1941

Regia di Po-Chih LEONG

(Hong Kong, 1984)

Ore 15.50

TO YOU, FROM ME

Regia di JANG Sun-woo

(Corea del Sud, 1994)

Ore 17.45

DUST IN THE WIND

Regia di HOU Hsia-hsien

(Taiwan, 1986/Restauro: 2010)

Ore 19.50

WAY OF LIFE

Regia di WATANABE Hirobumi

(Giappone, 2023)

In copertina : scena tratta da PHANTOM

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE