• Mar. Gen 31st, 2023

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

I VINI DI VILLA BOGDANO 1880 ALLA MOSTRA L’ITALIA DI MAGNUM, L’ ARTE DELLA FOTOGRAFIA INCONTRA QUELLA DELLA VITICOLTURA

DiRedazione

Gen 12, 2023
Appuntamento venerdì 20 gennaio al Palazzo Vescovile di Portogruaro, che ospita l’esposizione dedicata ai grandi della fotografia. Alle 19.30 una visita guidata speciale che terminerà con un tasting dei vini simbolo dell’azienda
Lison di Portogruaro (VE), Gennaio 2023
L’arte della fotografia incontra quella della viticoltura con le etichette di Villa Bogdano 1880. La cantina di Lison di Portogruaro porterà in degustazione i suoi vini all’interno della mostra fotografica L’Italia di Magnum. Da Robert Capa a Paolo Pellegrin, ospitata dal Palazzo Vescovile di Portogruaro.
Venerdì 20 gennaio alle 19.30 si terrà infatti una speciale visita guidata dell’esposizione che terminerà con un tasting di due vini dell’azienda.  
In degustazione ci sarà il Lison Classico DOCG 2020, vino simbolo della cantina e recentemente inserito (annata 2019) tra i dieci migliori vini dell’anno dal giornalista David Kermode della prestigiosa rivista The Buyer e il punteggio più alto riconosciuto da MW Jancis Robinson ai vini da uve Tocai Friulano. Si tratta di un 100% Tocai Friulano prodotto con le uve del vigneto del 1943, un vino da scoprire e che affascina per la sua intensità, ma anche un’etichetta che racchiude la storia di Villa Bogdano 1880, custode di un territorio dalla biodiversità unico e di antichi vigneti che raccontano la storia della viticoltura italiana, un patrimonio vitivinicolo storico di ben 18 ettari che le hanno valso la definizione di capitale italiana delle vigne antiche.
Per gli amanti delle bollicine, il brindisi finale sarà poi con il Brut Nature Millesimato DOC, bollicina pregiata a bassissimo contenuto di zuccheri dal perlage fine ed elegante, che nasce da una lavorazione attenta e rispettosa dei tempi per sviluppare al meglio gli aromi tipici del vitigno e della terra ricca di argilla. 
La mostra L’Italia di Magnum, curata da Walter Guadagnini e Arianna Visani e visitabile fino al 5 febbraio, porta a Portogruaro oltre cento scatti dei grandi fotografi dell’agenzia fotografica Magnum, fondata a New York nel 1947.
Villa Bogdano 1880
Alla guida di Villa Bogdano 1880 dal 2016 ci sono Domenico Veronese e l’amministratore Lucio Tessari, custodi responsabili e rispettosi.
La Tenuta a corpo unico è delimitata da due fiumi e questa è una grande forza, perché nei secoli ha permesso di mantenere le caratteristiche originarie del terreno ed è ancora oggi un’oasi protetta.
Nei 106 ettari di vigneti, che affondano le radici in un terreno argilloso e calcareo, si privilegiano le rese basse, con grande attenzione alla tutela dei vigneti antichi e alla valorizzazione delle varietà autoctone. Oltre al Tocai Friulano, ci sono vigneti di Refosco dal Peduncolo Rosso ed è stato reimpiantata la Malvasia.
Queste scelte hanno permesso ai vini di Villa Bogdano 1880 di rafforzare la loro identità, aggiudicandosi premi e trovando uno spazio definito nel mercato internazionale.
Dal 2022 è membro sostenitore della Old Vine Conference, associazione internazionale con sede a Londra che tutela e promuove le vigne storiche.
Per maggiori informazioni: www.villabogdano1880.it

Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi