• Mer. Apr 17th, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Il drammaturgo veneto Nicola Coppo vince il Primo Premio al “Concorso Autori Italiani 2024” della rivista Sipario

DiRedazione

Mar 8, 2024

Il drammaturgo veneto Nicola Coppo vince il Primo Premio al “Concorso Autori Italiani 2024” della rivista Sipario

Dopo il  “Premio Ipazia alla Nuova Drammaturgia”, un nuovo importante riconoscimento all’opera del drammaturgo padovano Nicola Coppo. Il suo “Amore adulto”, ambientato a Teolo sui Colli Euganei in provincia di Padova, si è aggiudicato il Primo Premio nella categoria Premio Sipario Italia dell’XI Concorso Autori italiani di teatro, promosso dalla Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron onlus, congiuntamente alla storica rivista Sipario e al Portale dello Spettacolo sipario.it.

Il premio è stato consegnato dal Direttore di Sipario Mario Mattia Giorgetti, insieme ad Alessandro Quasimodo, Giancarlo Dettori, Claudia Lawrence, al Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro di Milano.

«Sono molto emozionato del riconoscimento – ha dichiarato Nicola Coppo, che in occasione della premiazione ha indossato la maglietta di SOS Mediterranee di cui è testimonial – Voglio ringraziare prima di tutto coloro che creano queste occasioni di condivisione. Sapere che ci sono delle persone che con entusiasmo continuano a lavorare e credere che l’incontro tra esseri umani sia il centro della nostra vita, per me è una grande gioia. Il mio testo ha come tema portante quello del conflitto, a partire da quello tra i due protagonisti, un uomo che vive sui Colli Euganei e una donna di origini siriane. Chiunque ha vissuto qualsiasi tipo di relazione, amorosa o amicale, ha sperimentato la conflittualità.  Ritengo tuttavia che se il conflitto è naturale, la sua soluzione è culturale. Amore adulto” vuole trasmettere proprio questo messaggio: la possibilità culturale di imparare a risolvere i conflitti. Chi sa come superare la conflittualità, sia essa piccola o grande, ha la capacità di dare un senso alla relazione con se stesso, con l’altro e con il mondo».

Nato nel 1966, Nicola Coppo è autore, attore, regista sia teatrale che video. Scrive e dirige video per la formazione per Messaggero e Sanpaolo film. C.e.i. Come operatore culturale fonda e dirige dal 1997 al 2017 l’Associazione Ottavo Giorno ONLUS, che a favorisce l’integrazione di persone disabili, attraverso il teatro e la danza. Nel 2021 scrive e interpreta Edipo in me/I Versi di una Tragedia. Produzione Carichi Sospesi Padova.

Per informazioni
www.sipario.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE