• Mar. Mag 21st, 2024

Voce del NordEst

online 24/7

Il Festival dell’Acqua prosegue con le anteprime: il 4 maggio la conferenza-spettacolo “Cretino! Non avrai altra Terra all’infuori di me”

DiRedazione

Mag 3, 2024

Il Festival dell’Acqua prosegue con le anteprime. La sera di sabato 4 maggio la conferenza-spettacolo “Cretino! Non avrai altra Terra all’infuori di me”, nell’Auditorium del BEM, alle 20.30. In collaborazione con Scienza under 18 Isontina. 

Ingresso libero.
Al mattino dello stesso sabato 4, in Comune, la consegna dei premi Populus Alba e Premio dell’Acqua da parte dell’Associazione Rosmann. 

Continuano le anteprime del Festival dell’Acqua, dopo la presentazione dello scorso sabato (affollata da un pubblico molto partecipe) che ha visto svelare il ricco programma del corpus centrale del Festival, atteso tra il 16 e il 19 maggio. 

Le anteprime continuano ad arricchire il territorio già sabato 4 maggio quando, alle ore 20.30, nell’Auditorium dell’ISIS BEM di Staranzano va in scena Cretino! Non avrai altra terra all’infuori di me, una conferenza-spettacolo a ingresso libero che – con un linguaggio diretto e, insieme, appassionato a metà tra divulgazione e teatro – racconta dei cambiamenti climatici e di quanto essi siano un segnale d’urgenza e pericolo per la salute del nostro pianeta. In scena sono Roberta Colacino, Manuel Buttus e Andrea Cicogna e lo spettacolo (firmato dagli stessi Buttus e Cicogna) è proposto in collaborazione con Scienza under 18 Isontina.

Raccontare a teatro il cambiamento climatico è cosa ardua e difficile. Ogni sotterfugio scenico rischia di edulcorare quello che invece va affermato con forza, perché non esiste più margine di discussione.

Un climatologo  e due attori confrontano la loro competenza in tema di Ambiente e la loro capacità di interpretare la crisi radicale che sta vivendo il Pianeta, mettendo in scena il potere dell’arte di porre domande e inseguire risposte. Uno spettacolo che nasce per stimolare consapevolezza e ragionare su quanto stringente sia mettersi tutti in campo per salvare il pianeta, e farlo subito. 


Al mattino, sempre di sabato 4 maggio, alle 10.30 nella Sala del Consiglio Comunale di Staranzano si terrà la Consegna dei Premi Populus Alba per le P.A. e del Premio dell’Acqua per tesi di laurea, in collaborazione con l’Associazione Ambientalista Eugenio Rosmann.

Le attività di anteprima proseguono sabato 11 maggio con un’escursione guidata all’Isola della Cona (sempre a cura dell’Eugenio Rosmann, info sul sito dell’Associazione) e la presentazione a Turriaco, alle 18, del volume Carso 2022 – Memoria di un incendio / Kras 2022 – Spomin na požar di Giulia Sandrin.

FESTIVAL DELL’ACQUA DI STARANZANO

Comune di Staranzano – Ufficio Istruzione, Cultura, Sport 

0481 716917 / cultura@com-staranzano.regione.fvg.it

Di Redazione

Direttore : SERAFINI Stefano Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE