• Gio. Dic 1st, 2022

Voce del NordEst

Il web magazine online 24 ore su 24

IL TEATRO E LA SUA CITTA’: la storia del Giovanni da Udine e dei teatri udinesi arriva in libreria

DiRedazione

Nov 25, 2022

Il volume, a cura di Paolo Patui e Francesca Tamburlini, è edito da Bottega Errante

“Il Teatro e la sua città”: un libro celebra i 25 anni del Giovanni da Udine ripercorrendo la lunga tradizione teatrale del capoluogo friulano

14 fra autori e autrici ci restituiscono un racconto corale ricco di aneddoti e curiosità, condotto sempre con uno stile fresco e originale e completato da un ricco apparato iconografico e un emozionante ritratto fotografico dell’edificio di via Trento realizzato da Elia Falaschi

Il Teatro e la sua storia – Teatro Nuovo Giovanni da Udine – Bottega Errante – Foto Elia Falaschi ©

Udine, 23 novembre 2022 – Copertina rossa fiammante, grafica raffinata, un corredo di immagini e fotografie a colori di grande formato: è disponibile da oggi nel bookshop del Giovanni da Udine (aperto in orario di spettacolo) e nelle librerie cittadine Il Teatro e la sua città, volume a cura di Paolo Patui e Francesca Tamburlini che celebra i 25 anni dell’edificio di via Trento 4.

Particolarmente ricco il numero di autrici e autori che, come in un coro a più voci, hanno raccontato, in maniera il più possibile fedele alle fonti e alle documentazioni storiche esistenti, il Giovanni da Udine dalla sua fondazione ma anche la lunga e radicata tradizione teatrale che ha caratterizzato nei secoli l’attività culturale udinese: Alessandra Biasi, Mario Brandolin, Roberto Canziani, Liliana Cargnelutti, Gianni Cianchi, Elena Commessatti, Fabiana Dallavalle, Angelo Floramo, Stefano Laudato, Maurizio Mattiuzza, Roberto Meroi, Gian Paolo Polesini, Alvise Rampini, Alessandro Venier.

Venticinque anni che meritavano di essere ricordati attraverso i punti di vista, diversi e quindi ancor più particolari e interessanti, di chi ha conosciuto, frequentato e vissuto quel teatro con indiscussa professionalità. Ma anche attraverso le emozioni, le idee e i progetti che ne hanno innervato l’esistenza e che hanno saputo connotare il Teatro Nuovo Giovanni da Udine come uno spazio non solo bello ed elegante, ma anche attento ai bisogni e alle istanze di un territorio, al punto da divenire fulcro insostituibile per operatori culturali e artistici, nonché per un pubblico affezionato, orgoglioso e appassionato.

Il volume, pubblicato da Bottega Errante Edizioni, è completato da un ricco apparato iconografico e da un emozionante ritratto fotografico del Teatro realizzato da Elia Falaschi.

Redazione

Direttore : Stefano SERAFINI Per ogni necessità potete scrivere a : redazione@vocedelnordest.it

Rispondi